Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

La scommessa religiosa

digital
La scommessa religiosa
Articolo
rivista Giornale della Libreria
fascicolo Novembre 2013
titolo La scommessa religiosa
autore
editore Ediser
formato Articolo | Pdf
genere Storie dell'editoria
Varie
Editori
online da 01-2013
issn 1124-9137 (stampa) | 2385-118X (digitale)
 
Accedi o registrati per scaricare il file
Il fatto che nella classifica dei venti titoli più venduti nelle librerie nel mese di settembre compaiano tre titoli di carattere religioso, non è certo una novità. Tre titoli che diventano nove (sui 15 considerati) nel settore della saggistica. Piuttosto, la rappresentazione visibile di un processo che ha preso l’avvio diversi anni fa (tra 2003 e 2005) e che lentamente è andato a imporsi nelle classifiche di vendita, nelle quote di mercato tra i generi (e all’interno di essi) all’attenzione (e all’interesse) del pubblico ma anche dei diversi competitors. Lo conferma l’annuale edizione dell’Osservatorio sull’editoria cattolica che Aie cura (da quattro anni) per conto di Uelci (Unione editori e librai cattolici) e il Cec (Centro per l’editoria cattolica). Osservatorio che rielabora i dati di vendita di Arianna secondo criteri di analisi meglio rispondenti alle esigenze conoscitive del settore, a partire innanzitutto da criteri di classificazione bibliografica più analitici di quelli correnti. In estrema sintesi il settore rappresenta oggi il 6,0% del mercato e (nel 2012) il 20,5% della produzione di titoli (novità) pubblicate. Il maggior peso (il consistente maggior peso) dei titoli sul venduto generato si spiega facilmente là dove si consideri come una parte importante della produzione posta in commercio comprenda libri con prezzi di copertina significativamente più bassi rispetto alla media del mercato (del 22% nel 2012, del 26% l’anno prima). Comunque nel 2012 l’andamento dell’editoria religiosa è stato sì negativo (-3,8% nei canali trade) ma molto meno negativo rispetto alla media fatta registrare da tutto il settore: -7,8%. Risultato: cresce (di poco, ma cresce) il peso che questo settore ha sul mercato trade.
 

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.