Il tuo browser non supporta JavaScript!
Notizie dall'Aie

Facce da Libri, autori ed editori per ragazzi di AIE incontrano virtualmente le scuole di Bologna

di Redazione notizia del 18 maggio 2020

Attenzione, controllare i dati.

Per il decimo anno consecutivo torna Facce da Libri, l’iniziativa di promozione alla lettura organizzata dalla Commissione degli editori per ragazzi di AIE – Associazione Italiana Editori in collaborazione con la Fiera del libro per Ragazzi di Bologna, BolognaFiere, il Comune di Bologna e l’Istituzione Biblioteche di Bologna. La manifestazione, originariamente programmata a marzo in concomitanza con la Bologna Children’s Book Fair, si svolge quest’anno in chiave totalmente virtuale per far fronte alla cancellazione dell’evento in presenza a causa dell’emergenza sanitaria in corso. Da lunedì 18 a venerdì 29 maggio studenti e autori si incontreranno sulle piattaforme per la didattica a distanza delle scuole bolognesi, anziché darsi appuntamento come di consueto nelle biblioteche di Bologna.

Vivere a contatto con i libri e le storie è indispensabile per creare nuovi lettori ed è essenziale il coinvolgimento delle scuole per formare i più giovani perché siano lettori consapevoli, curiosi e appassionati. Per questo gli editori per ragazzi di AIE promuovono da dieci anni Facce da Libri, un progetto in cui gli autori e i giovani lettori sono i protagonisti assoluti degli incontri, in modo da creare un’empatia forte che stimoli la curiosità verso il mondo dei libri e dell’editoria libraria. Quest’anno, a causa dell’emergenza epidemiologica da Covid-19, gli appuntamenti si spostano interamente online: un ulteriore modo per mantenere saldo, in questo momento, il rapporto tra editori, autori e ragazzi.

L’edizione virtuale di Facce da Libri coinvolge 12 marchi editoriali di piccoli e grandi editori, 15 istituti aderenti con quasi 30 classi e 700 studenti delle scuole primarie e secondarie di primo grado, per 26 incontri con gli scrittori, illustratori e curatori. Nel corso degli incontri, autori e ragazzi parleranno molto di ambiente e di futuro, due temi di particolare attualità, ma anche di amicizia. I libri spaziano dalla narrativa ai fumetti, dalla divulgazione scientifica alla filosofia. Un appuntamento speciale vedrà coinvolta l’autrice Fiore Manni in un secondo incontro, dopo il successo del primo nell’ambito di Facce da libri 2019, con una classe di scuola primaria che ha fatto del suo secondo titolo un «videolibro» raccontato e illustrato.

Nelle due settimane di appuntamenti i ragazzi delle scuole del capoluogo emiliano scopriranno cosa c’è dietro un racconto o un romanzo e le facce di chi i libri li scrive e li fa.


Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.