Editori

Editoria in progress: mercoledì il secondo incontro dedicato all'editoria per ragazzi

di L. Biava notizia del 16 aprile 2012

Continua il ciclo di incontri dedicati al mondo dell'editoria promossi dal master Professione editoria dell'Università Cattolica di Milano in collaborazione con l'Associazione italiana editori.
Il secondo incontro Boom! L’editoria per ragazzi ha fatto il botto si svolgerà questo mercoledì 18 aprile ore 16-18 nella sala Verri del centro culturale di Milano, in via Zebedia 2.
L'editoria per ragazzi è in pieno fermento: cresce il fatturato, crescono i titoli e le copie, i titoli italiani esportati sono ben più di quelli importati dall’estero e i ragazzi leggono decisamente più degli adulti. Perché questo successo? Quali le tendenze più interessanti? Quali saranno gli sviluppi futuri? E quali le opportunità di lavoro per i professionisti di oggi e di domani?
A partire dai dati sul settore presentati da Giovanni Peresson, sotto il coordinamento di Paola Di Giampaolo si confronteranno le esperienze del gruppo editori per ragazzi dell'Associazione italiana editori (Antonio Monaco – Sonda Edizioni), di Babalibri (Francesca Archinto – direttore editoriale), specializzata in albi illustrati per la prima infanzia, de Il Castoro (Renata Gorgani – direttore editoriale), che agli studi sul cinema affianca con successo libri per bambini (è sua la serie de il«Diario di una schiappa» e sue le Librerie dei ragazzi di Milano, di Monza e di Brescia) e di Salani (Mariagrazia Mazzitelli – direttore editoriale), vincitrice di 23 premi Andersen in tutte le categorie ed editore della saga di Harry Potter.
Le presentazioni tenutesi durante il primo incontro sul tema Marketing & libri: esperienze di un connubio proficuo svoltosi lo scorso 21 marzo sono disponibili nella sezione Convegni del sito del Giornale della Libreria.
Il terzo e ultimo incontro Verso un’editoria sempre più accessibile si svolgerà mercoledì 16 maggio ore 16-18 sempre in sala Verri.
Per la partecipazione agli incontri, aperti al pubblico e gratuiti, è richiesta la preiscrizione on line inviando una mail all'indirizzo editoria.piamarta@afpg.it.