Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Nuovo look per la Rizzoli New York

digital
Nuovo look per la Rizzoli New York
Articolo
rivista Giornale della Libreria
fascicolo Ottobre 2015
titolo Nuovo look per la Rizzoli New York
autore
editore Ediser
formato Articolo | Pdf
genere Storie dell'editoria
Varie
Mercato
Canali di vendita
online da 01-2015
doi 10.1390/GDL_201510_look_Rizzoli
issn 1124-9137 (stampa) | 2385-118X (digitale)
 
Accedi o registrati per scaricare il file
La storica libreria Rizzoli New York ha riaperto i battenti nel quartiere NoMad, al 1133 di Broadway all’incrocio con la 26esima strada. Angelo Rizzoli era già da tempo arrivato in America con le sue librerie: la prima fu inaugurata nel 1964, poi traslocò sulla 57esima per approdare, ora, a Broadway. Proprio come le star. La sede attuale non ha niente da invidiare alle precedenti, in quanto a sacralità e fascino. L’edificio ospitante è quello progettato dall’architetto Bruce Price nel 1896, con la sua facciata elegante che combina elementi in pietra, mattoni, terracotta, ferro e rame in stile Beaux-Arts, e non meno pregevoli sono gli interni. Il progetto per la nuova sede è stato invece realizzato dal celebre studio di design Ike Kligerman Barkley, che ha ripreso i dettagli «Gilded Age» della struttura storica, combinandoli con elementi del design contemporaneo.
 

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.