Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina
Fiere e saloni

V di Via alle danze! Comincia oggi Più libri più liberi: ecco cosa puoi fare in fiera

di Redazione notizia del 6 dicembre 2023

Oggi La Nuvola apre ufficialmente i battenti alla 21esima edizione di Più libri più liberi, la fiera nazionale della piccola e media editoria promossa e organizzata dall’Associazione Italiana Editori.

La cerimonia inaugurale si terrà alle ore 12.00 presso lo spazio Rai, alla presenza del sindaco di Roma Capitale Roberto Gualtieri; Annamaria Malato, presidente di Più libri più liberi; Innocenzo Cipolletta, presidente di AIE; Simona Baldassare, assessore alla cultura della Regione Lazio; Maurizio Forte, direttore centrale per i settori dell’export di ICE; Paola Passarelli direttrice generale area Biblioteche e diritto d’autore del Ministero della Cultura; Federico Mollicone, presidente della Commissione cultura della Camera dei deputati; Angela Maria Cossellu, amministratrice delegata di EUR spa e Lorenzo Armando, presidente del Gruppo piccoli editori di AIE.
 
Editoria, social e intelligenza artificiale sono i temi centrali proposti negli incontri L’editoria e l’intelligenza artificiale tra riforma e futuro, con Federico Mollicone alle ore 17.30 in Sala Antares; Social, la lectio magistralis di Daniela Collu (alla stessa ora in Sala Luna), e Promozione del libro, cosa conta davvero? Giornali, TV, Web, Fiere… Destinazione Francoforte, in dialogo con Mauro Mazza, Juergen Boos, Annamaria Malato, Giorgio Zanchini e Roberta Scorranese; presenta Loretta Cavaricci, ore 18.30 nello Spazio Rai.
 
Scrittori che parlano di scrittori è la nuova formula proposta da Più libri più liberi, nata per conoscere meglio gli scrittori che amiamo attraverso la lente di altri scrittori. Oggi, aprono le danze Mario Desiati per Fleur Jaeggy e Djarah Kan per Frantz Fanon e Joseph Conrad (ore 17.00, Sala Polaris).
 
Alle 18:30 in Sala Sirio la presentazione del libro La pretesa del comando. Da Gelli alla destra di governo, presidenzialismo e assalto alla Costituzionedi Sandra Bonsanti e Stefania Limiti, presidenzialismo conl’intervento di Roberto Scarpinato e la moderazione di Marco Lillo. Allo stesso orario ma in Sala Sirio, Edoardo Nesi presenterà I lupi dentro, in dialogo con Filippo Bologna.
 
In sala Elettra alle 15.00, l’IILA assegnerà il Premio Letteratura e miglior Traduzione alla scrittrice Selva Almada per la letteratura e a Francesca Lazzarato per la miglior traduzione; in sala Vega alle 12.00 verrà invece presentata la quinta edizione del Premio Letterario Sportivo Invictus 2024con Gabriele Brocani, Giovanni Di Giorgi, Sandro Fioravanti, Michele Sciscioli, Marino Bartoletti, Elisabetta Caporale, Fabio Del Giudice, Marco Perissa, Maria Innamorato, Giancarlo Righini e Maria Buttigieg.
 
Per i più giovani, due lectio magistralis in Auditorium: alle 11.00 Licia Troisi ed Ersilia Vaudo Scarpetta con Stelle e altre stelle e alle 12.30 Guerra e schiavi, nell’antichità con Luciano Canfora. E ancora la presentazione del libro di Chiara Valentina Segré e Marco Annoni, Tutto il bene che puoi fare. 13 storie di chi ha fatto la differenza (10.30, Sala Marte) e l’incontro Una spina nel cuore. La letteratura è la voce delle inquietudini con Sebastiano Nata, Marco Lodoli, Antonio Spadaro e Saverio Simonelli.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.