Il tuo browser non supporta JavaScript!
Editori

Vita di quartiere. Le guide di Lonely Planet per scoprire la «città 15 minuti» e i negozi di prossimità

di Alessandra Rotondo notizia del 8 luglio 2021

Attenzione, controllare i dati.

Da quando la pandemia e le sue limitazioni hanno preteso un posto nelle nostre vite, plasmando inevitabilmente le nostre nuove abitudini, la «prossimità» è diventata il perimetro più frequente entro cui muovere i nostri passi.

In particolar modo nelle grandi città, il quartiere è il nuovo polo di riferimento di attività e spostamenti. Complici lo smart working, le restrizioni sulla mobilità e il dilatarsi dei tempi trascorsi in casa e nei suoi dintorni, abbiamo cominciato a frequentarlo di più. E per qualche verso a riscoprirlo.

A confermare questo fenomeno arrivano anche le tendenze dal mondo del libro. All’inizio del 2021, in occasione della Scuola per librai Umberto e Elisabetta Mauri, i dati presentanti sulla tenuta del mercato e le performance delle librerie parlavano di una maggiore resistenza per i punti vendita di quartiere e di prossimità, a discapito del pieno centro e dei luoghi di forte passaggio – stazioni, aeroporti –improvvisamente svuotati dal Covid.

D’altronde non possiamo ignorare che le realtà di quartiere, sebbene favorite dalla vicinanza, meno di altre hanno saputo difendersi dall’e-commerce e dalla sua avanzata. Che si tratti di una libreria o di una gastronomia, scegliere di rivolgersi al piccolo commerciante è spesso una scelta «etica», che intraprendiamo (anche) in aderenza con il nostro portato valoriale piuttosto che per semplice convenienza o semplicità.

È in direzione della valorizzazione dei benefit della prossimità che si muove l’iniziativa di Lonely Planetche già durante il primo lockdown si era distinta per la pubblicazione di Casa – in collaborazione con American Express Italia. Una collana di guide in e-book, in download gratuito, dedicate ad alcuni tra i quartieri più iconici delle principali città d’Italia: guide che parlano al local più che al turista. Guide che invitano a riguardare con occhi nuovi un posto noto piuttosto che a scoprire e visitarne uno sconosciuto. L’obiettivo è naturalmente promozionale, ed è collegato al programma Small Shop che premia i clienti Amex Italia per i loro acquisti presso i (piccoli) esercenti convenzionati.




Le prime uscite hanno come protagonisti i quartieri romani di Trastevere, San Giovanni e Monti, e quelli milanesi di Isola e Porta Romana. La scelta non è casuale. Si tratta di geografie urbane che più di altre hanno vissuto e interpretato il cambiamento e la stratificazione sociale degli ultimi anni: un percorso legato a doppio filo con quello delle realtà commerciali locali e ultralocali, divise tra le opportunità e le difficoltà del cambiamento, tra le lusinghe della tradizione e le richieste della modernità, tra nuovi e vecchi pubblici, bisogni, cittadini.

Domani, alle 12.30 a Palazzo Marino, le due guide dedicate ai due storici quartieri di Milano verranno presentate alla presenza del sindaco Sala. La cornice di senso è quella della «città 15 minuti» che abbiamo cominciato a pensare e scoprire durante la pandemia. Una città dove i luoghi di aggregazione sociale e culturale raggiungibili a piedi (o in bicicletta) da casa – le biblioteche, i teatri, le librerie, i cinema, le scuole, ma anche le botteghe, i bar e i locali – diventano l’ossatura della realtà che sempre più consapevolmente vogliamo abitare. Quartiere per quartiere.

L'autore: Alessandra Rotondo

Laureata in Relazioni internazionali e specializzata in Comunicazione pubblica alla Luiss Guido Carli di Roma, ho conseguito il master in Editoria di Unimi, Aie e Fondazione Mondadori. Da diversi anni mi occupo di contenuti, dal 2015 al Giornale della libreria. Molti dei miei interessi coincidono con i miei ambiti di ricerca e di lavoro: i social media e la cultura digitale, il branded content, l'e-commerce, i libri non necessariamente di carta e l’innovazione in quasi tutti i suoi aspetti. Fuori e dentro Internet.

Guarda tutti gli articoli scritti da Alessandra Rotondo

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento