Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Editori

Tablet in cucina con QOOQ

di L. Biava notizia del 11 gennaio 2012

«Amore, prepara il tablet che tra cinque minuti sono a casa e ho molta fame». Strano ma vero questo potrebbe essere quello che una sprovveduta casalinga 2.0 potrebbe sentirsi dire di qui a qualche mese. Dal Ces 2012, la più importante fiera di settore per le tecnologie costumer oriented, arriva infatti notizia di un nuovo tablet, il QOOQ, appositamente creato per l'utilizzo tra i fornelli.
Dotato di una versione personalizzata di Linux, con tante applicazioni contenenti ricette, il tablet francese è costruito con materiali resistenti al calore e all’acqua e si presta quindi all'utilizzo in cucina.
Un comodo cavalletto posteriore consente di leggere lo schermo come se si trovasse su un leggio permettendone quindi l'utilizzo anche senza tenerlo in mano. Dotato di un processore Dual Core da 1Ghz, un display da 10.1? con una risoluzione di 1024×600 pixel, protetto da un vetro antigraffio, una porta USB, uno slot per le SD card, una porta Ethernet, ed un jack da 3,5 mm per le cuffie, il QOOQ arriverà nel secondo quarto del 2012 ad un prezzo di 400 Dollari, circa 315 euro escluse le tasse locali.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.