Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Editori

Nasce l'Osservatorio per l'integrazione degli alunni con disabilità

di Redazione notizia del 11 gennaio 2012

Nasce l'Osservatorio permanente per l'integrazione degli alunni con disabilità. All'ente annunciato oggi dal ministro per l'istruzione Francesco Profumo, partecipano anche Fand (Federazione tra le Associazioni Nazionali delle persone con Disabilità) e Fish (Federazione Italiana per il Superamento dell'Handicap).
Per la prima volta - rendono noto le due federazioni in un comunicato - hanno partecipato come membri di diritto i direttori generali del ministero competenti in materia, compreso il dipartimento università; i rappresentanti del Forum delle famiglie e del Forum degli studenti; alcuni docenti in
rappresentanza delle scuole di ogni ordine e grado.
«Sentite le questioni urgenti e le proposte avanzate dai rappresentanti delle Associazioni e dai componenti del Comitato Tecnico, il Ministero - rileva la nota - si è impegnato: a realizzare un accordo interistituzionale con i ministeri competenti in materia, per un maggior raccordo delle politiche nazionali in tema di inclusione; a rendere operativa la normativa sulla formazione iniziale e sulla formazione in servizio dei docenti curricolari; ad avviare in tempi rapidi i nuovi corsi di specializzazione per il sostegno; a garantire qualificati corsi di riconversione per i docenti in esubero, che vorranno conseguire la specializzazione per le attività di sostegno. L'attenzione si è incentrata altresì - prosegue la nota - sulla continuità educativo-didattica, sulla qualità dell'integrazione e sulla trasparenza dei dati».
L'Osservatorio sarà riconvocato nel mese di febbraio per rendere immediatamente operative le proposte presentate.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.