Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Editori

Addio all’editore di Tex e Dylan Dog

di L. Biava notizia del 26 settembre 2011

È morto Sergio Bonelli, l'editore di Tex, Dylan Dog, Martine MystereDottor No, Nathan Never e tanti altri dei più amati personaggi del fumetto italiano.
Figlio di Gian Luigi Bonelli, il creatore di Tex, è stato a sua volta sceneggiatore (dietro lo pseudonimo Guido Nolitta) con i personaggi di Zagor (1961) e Mister No (1975) da quando negli anni Cinquanta aveva assunto direttamente su di sé il peso della casa editrice milanese fondata dalla madre.
In una recente intervista di Vittorio Zincone per Sette alla domanda se il fumetto fosse un prodotto in crisi rispondeva che il genere è più che altro «in trincea: prima la tv, poi i giochi elettronici, i telefonini… Intrattenimento facile per i ragazzi. Imbattibile. I fumetti invece hanno bisogno di silenzio e concentrazione. Chi fa fumetti è destinato a una battaglia di retroguardia. Nel mese di luglio, che è il più florido, si vendono circa 900mila ma qualche anno fa, la nostra ventina di personaggi faceva arrivare a quota 3 milioni».
Ora il testimone passa al figlio quarantenne Davide cui, insieme al compito di mantenere viva l’eredità del padre e gli storici personaggi dell’editrice, è demandata anche la sfida di riuscire, oggi come ieri, ad affascinare e legare le nuove generazioni al mondo del fumetto italiano.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.