Il tuo browser non supporta JavaScript!
Distributori

JukeBooks. In Grecia arriva la prima piattaforma di audiolibri in abbonamento

di Redazione notizia del 13 dicembre 2021

Attenzione, controllare i dati.

In Europa continua a crescere la diffusione geografica del fenomeno dell'audiolibro. Se all’inizio dell’estate 2021 Beat Technology lanciava in Romania, in collaborazione con le case editrici nazionali, Echo, la prima piattaforma di audiolibri in abbonamento della nazione, questa volta è il turno della Grecia che saluta l'arrivo di JukeBooks.

Il servizio, il primo che propone un'offerta audio in abbonamento in lingua greca, è stato lanciato da Antenna Group, la principale società di intrattenimento e media che opera nel Paese, sempre con la partnership tecnologica di Beat Technology, che fornisce l'infrastruttura software alla piattaforma. L'obiettivo dell'operazione è, come in casi analoghi, quello di allargare il mercato dell'audio posizionandosi nelle realtà dov'è ancora assente o poco sviluppato.

In Grecia JukeBooks, annunciato a fine novembre in occasione di FutureBook, potrà contare sulla collaborazione di 10 importanti case editrici nazionali. La piattaforma sarà attiva già dai primi mesi del 2022 con un ricco catalogo di best seller di noti autori greci e internazionali divisi in categorie come narrativa, sviluppo personale e libri per bambini. Il nuovo servizio, disponibile su iOS e Android e accessibile in tutto il mondo, si sviluppa su un piano di abbonamento mensile con accesso illimitato all'intero catalogo.

Il team di JukeBooks sarà guidato da George Poutos, dirigente commerciale e marketing con un'esperienza ultradecennale nella gestione di prodotti e servizi digitali per le principali compagnie greche e per l'industria del libro.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.