Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Amazon non è Godzilla

digital
Amazon non è Godzilla
Articolo
rivista Giornale della Libreria
fascicolo Maggio 2015
titolo Amazon non è Godzilla
autore
editore Ediser
formato Articolo | Pdf
genere Storie dell'editoria
Mercato
Canali di vendita
online da 01-2015
doi 10.1390/GDL_201505_amazon_godzilla
issn 1124-9137 (stampa) | 2385-118X (digitale)
 
Accedi o registrati per scaricare il file
«Amazon non è più così potente come sembrava e sta vivendo un momento di crisi» afferma Charles Arthur, ex technology editor del «Guardian». Se si dovesse pensare al luogo migliore dove annunciare l’inizio della fine di Amazon, la nemesi di questa industria editoriale, non potrebbe che essere la London Book Fair. Ed è proprio lì che Charles Arthur ha tenuto un illuminante intervento alla conferenza Publishing for Digital Minds. Secondo Arthur, Amazon non è più come Godzilla, l’enorme e violenta creatura anfibia distruttrice della civiltà, ma «piuttosto assomiglia a Ozymandias, il re dei re» del poema di Shelley, le cui parole «Ammirate, voi potenti, la mia opera e disperate!» sono rese ironiche dal passare del tempo e dal crollo del suo impero.
 

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.