Il tuo browser non supporta JavaScript!
Mercato

Paesi Bassi: aumentano le vendite di libri nel 2015. Risultati molto positivi per gli e-book

di Antonio Lolli notizia del 27 gennaio 2016

Attenzione, controllare i dati.

Nel 2015 le vendite di libri in Olanda sono aumentate del 4,8% rispetto al 2014. Questo è uno dei tassi di crescita più alti registrati in Europa, insieme al +6,6% relativo al mercato editoriale inglese. In Francia infatti l’aumento è stato dell’1,7% e in Spagna del 2% circa. In controtendenza invece la Germania, che presenta un calo dell’1,7% in termine di giro d’affari complessivo del mercato editoriale.
Per quanto riguarda il mercato olandese, secondo i dati rilevati da CB Logistics e pubblicati su «Actualitté», risultati positivi sono stati ottenuti in particolare dal settore digitale. Il mercato degli e-book, infatti, ha continuato progressivamente a crescere e nel 2015 le vendite sono aumentate del 15% in volume rispetto all’anno precedente. Il rialzo più alto è stato registrato nel terzo trimestre dell’anno, con un +127% rispetto allo stesso periodo del 2014. Tra le possibili motivazioni di questa crescita a tre cifre CB Logistics ha ipotizzato la sempre più frequente attivazione dei servizi di abbonamento e anche la crescente disponibilità di e-book in prestito nelle biblioteche. Gli ultimi mesi dell’anno non fanno eccezione rispetto a questo trend, visto che i prestiti sono aumentati del 26% rispetto al 2014, in parallelo quindi con la crescita del mercato. I prestiti di e-book quindi non hanno impedito la crescita del mercato, ma anzi l’hanno incentivata.
Il prezzo medio degli e-book è rimasto pressoché stabile e compreso tra 8 e 9 euro: il 56,7% del prezzo medio del libro cartaceo.
Il numero di titoli disponibili in formato e-book infine è aumentato del 2% rispetto al 2014 e il numero di editori che pubblicano libri in formato elettronico ha subito un rialzo del 10%. Le vendite degli e-book ormai rappresentano nei Paesi Bassi il 5,7% delle vendite totali di libri.

L'autore: Antonio Lolli

Redattore scientifico iscritto all'ordine degli ingegneri della provincia di Modena. Dopo la laurea in Ingegneria e l’esperienza di ricerca in ambito accademico svolta presso l’Università di Bologna, ho frequentato il master in editoria dell'Università Cattolica di Milano e ho lavorato diversi anni alla redazione del Giornale della libreria. Seguo il mondo editoriale nelle sue diverse sfaccettature, con particolare interesse per il confronto tra le realtà dei diversi Paesi del mondo e per le ultime novità dal punto di vista produttivo e tecnologico.

Guarda tutti gli articoli scritti da Antonio Lolli

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.