Il tuo browser non supporta JavaScript!
Librerie

Waterstone’s come B&N, arriva il primo e-reader

di L. Biava notizia del 13 settembre 2011

Attenzione, controllare i dati.

Si dovrà pazientare fino alla prossima primavera ma Waterstone’s ha confermato i rumors che si rincorrevano da settimane: il reader s’ha da fare.
Proprio come Barnes and Noble con il loro Nook, la catena di librerie più famosa del Regno Unito si è decisa a scendere in campo con un proprio lettore di e-book dedicato.
Proprio come i cugini d’Oltre Oceano inoltre, anche Waterstone’s punta a integrare vendite fisiche, sempre più in calo, e business digitale anche attraverso la presenza di appositi corner per l’assistenza ai clienti e la vendita del device all’interno dei punti vendita sulle highway.
L’annuncio arriva proprio in concomitanza con la scelta di Amazon d abbandonare il mercato dei reader per puntare sui tablet e sulla relativa esperienza di lettura. Che quella di Waterstone’s sia una scelta già vecchia?

 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.