Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina
Librerie

E-commerce, cresce la spesa on line

di L. Biava notizia del 12 settembre 2011

Continua a crescere il volume degli acquisti on line degli italiani. Secondo la seconda edizione dell'e-Commerce consumer behaviour report 2011, l'indagine sui comportamenti di acquisto online che ha coinvolto 62.000 consumatori, la spesa media in un anno riservata dagli utenti internet all'acquisto on line di libri, cd, dvd, e-book, quotidiani e riviste sale a 207 euro, con una media di 29,50 euro a transazione.
Un dato che si uniforma a quello rilevato dal Rapporto sullo Stato dell’Editoria 2011 prodotto dall’Ufficio studi dell’Associazione italiana editori attualmente in pubblicazione. Secondo il rapporto infatti, crescono, e con il maggior tasso in assoluto, le vendite on line di prodotti editoriali: +25%. Ciò è dovuto, non solo all’ingresso di nuovi operatori (laFeltrinelli.it a fine 2009, Amazon.it a fine 2010), o alle politiche di promozione ma soprattutto ai cambiamenti nei comportamenti d’acquisto da parte del pubblico che sembra stia iniziando a deporre la propria diffidenza rispetto ai mezzi di pagamento elettronico.
I dati confermano anche la propensione all'e-commerce delle fasce più mature della popolazione: al crescere dell'età aumenta la spesa media annua per l'acquisto online di prodotti editoriali. Se il numero di acquisti nel corso dell'anno resta sostanzialmente invariato, il valore dello scontrino medio è più elevato: dai 23 euro degli under 30 ai 36 euro degli over 60.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.