Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Innovazione

Scrittura e motivazione: il coaching in campo editoriale

di R. Mugavero notizia del 9 novembre 2011

Che cosa si intende per talento letterario? È un’attitudine, un’abilità o una dote innata? Quali sono le sue fonti di affinamento?
Per rispondere a queste domande l’agenzia letteraria Contrappunto Literary Management con la collaborazione di Elisabetta Garbarini di Comunicazione Circolare organizza i seminari di Talent Coaching. Si tratta di 4 appuntamenti da 18 ore ciascuno in cui verranno presentati il Coaching in applicazione alla sfera del Talento letterario, la motivazione come onda che sostiene l’artista, le tecniche motivazionali e alcuni approcci pratici di esse, ricercando quell’identità fra l'essere e il fare che può condurre al bello. Nati dal lungo lavoro che Contrappunto porta avanti da anni con scrittori e saggisti, editori e imprese culturali di tutta Italia, i seminari di Talent Coaching applicano le tecniche motivazionali alla sfera artistica, per una formazione integrata della persona come scrittore, e dello scrittore come persona, intersecando le frontiere della comunicazione a quelle della motivazione, al servizio della scrittura, in una visione olistica di ciò che l’uomo sa creare attorno a sé.
I quattro seminari saranno distribuiti nell’arco di un anno: il primo (dal 25 al 27 novembre) e il secondo (dal 17 al 19 febbraio) si terranno a Torino, mentre il terzo e il quarto, previsti nella primavera del 2012, si svolgeranno in Toscana e toccheranno temi diversi, per un percorso completo della persona-scrittore.
I seminari sono aperti a tutti coloro che amano, apprezzano, lavorano con la parola. Sono previste facilitazioni per gli studenti e saranno invitati a partecipare gratuitamente alle lezioni 20 giornalisti interessati al tema.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.