Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina
Innovazione

Publishers’ Efforts towards Accessibility: l'incontro AIE alla London Book Fair

di L. Biava notizia del 11 aprile 2011

In occasione della London Book Fair, che avrà luogo dall'11 al 13 aprile prossimi, l'AIE organizza un seminario dedicato all'accessibilità pensato per fare il punto sullo stato dell'arte sui contenuti editoriali rivolti alle persone con disabilità visive.
Intitolato Publishers’ Efforts towards Accessibility: More Books for People with Reading Disabilities, il seminario descriverà come l’evoluzione delle tecnologie abbia creato un ambiente più favorevole per la creazione da parte degli editori di contenuti accessibili per le persone con disabilità visive e presenterà alcune delle più recenti esperienze in questo ambito e in particolare il progetto LIA (Libri Italiani Accessibili) gestito dall’AIE con il contributo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali.
Grazie al progetto LIA, realizzato con un finanziamento del ministero per i Beni e le Attività Culturali , l'Italia potrà acquisire una posizione di avanguardia in questo ambito. Il progetto, che è appena partito ed entrerà a regime nei prossimi due anni, prevede infatti il coinvolgimento dei principali editori italiani e degli altri attori del settore, prima fra tutti l'Unione Italiana Ciechi.
L'appuntamento è per lunedì 11 aprile presso la Wellington Room all'interno dell'Earl's Court Exhibition Centre. Interverranno Sarah Hilderley (EDItEUR) che presenterà le linee guida per la produzione di contenuti accessibili realizzate all’interno del progetto Enabling Technologies Framework finanziato da WIPO, Barbara Norcross (European Commission) che aggiornerà sullo stato dell’arte del Memorandum of Understanding europeo, Alicia Wise (Elsevier) che farà un quadro delle iniziative promosse da alcuni editori e Cristina Mussinelli (Associazione Italiana Editori) che presenterà il progetto italiano LIA (Libri Italiani Accessibili). A moderare l’incontro Anne Bergman-Tahon (FEP – Federation of European Publishers).

 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.