Rotomail Italia è una delle aziende presenti quest’anno al Business Centre di Più libri più liberi, lo spazio della fiera a uso esclusivo degli operatori professionali in funzione dal 7 al 9 dicembre.

Stampatori digitali e pionieri in Italia del print on demand, l’azienda offre soluzioni di stampa competitive e performanti in grado di garantire agli editori la flessibilità necessaria per rispondere alle richieste del mercato: dalle tirature anche in copia singola, al print on demand integrato con la logistica distributiva e l’e-commerce. Senza limiti di personalizzazione, l'editore può trovare la soluzione più adatta, costruita appositamente per lui su misura. I vantaggi della stampa digitale on demand sono molteplici: Rotomail Italia dà la possibilità di stampare anche titoli in singole copie, grazie all'automatizzazione di tutto il processo, assicurando brevi tempi di stampa e di confezione. Inoltre, con la stampa on demand il magazzino può essere ridotto, grazie al print on sale che permette di avere il numero esatto di libri richiesti nel momento in cui sono necessari. Altri vantaggi riguardano l'eliminazione dei fuori catalogo e la riduzione dei costi di distribuzione, annullando i costi di gestione e di trasporto dell'invenduto. 

Attraverso il portale PodRotomail.it, l’editore ha a disposizione tre servizi per ogni esigenza. POD, print on demand, che è dedicato a tutti gli editori che si avvalgono di un distributore per la vendita dei propri libri. Tramite il portale, il libro – benché non sia fisicamente presente nelle librerie – è reso ordinabile dal cliente finale, attivando il processo di stampa solo dopo la richiesta. In questo modo, l'editore risparmierà sui costi di stoccaggio e potrà sfruttare tutti i vantaggi di un grande magazzino virtuale. E-POD è un servizio a disposizione, invece, di tutti gli editori che possiedono un e-commerce o gestiscono gli ordini attraverso un sistema gestionale e che vogliono stampare i propri libri on demand. L’editore può gestire il proprio archivio titoli e monitorare gli ordini in arrivo dall’e-commerce. Il servizio Tirature, dedicato a tutti gli editori, consente di gestire in completa autonomia l’archiviazione e la stampa di tutti i titoli a catalogo, tramite un processo online, sicuro, monitorato e tracciabile.
Altri servizi gratuiti disponibili sulla piattaforma riguardano l'analisi e la correzione dei pdf caricati per valutare la qualità dei file per la stampa, il tracking di tutte le fasi di produzione, consultabile in real time, e la fatturazione completamente automatica.

Al Business Centre della fiera Più libri più liberi, Rotomail Italia è a disposizione per presentare i suoi servizi di stampa e le ultime novità dell'azienda. In particolare Ingram Global Exchange, il nuovo servizio di distribuzione internazionale basato su un modello di print on demand, un’opportunità di diffusione del catalogo fuori dai confini nazionali, senza alcun impegno finanziario né rischi d’investimento. Con Ingram Global Exchange, gli editori italiani avranno la possibilità di accedere a una delle più grandi reti internazionali di distribuzione di contenuti editoriali, utilizzando una piattaforma in grado di gestire tutti gli aspetti legati alla distribuzione internazionale: dall’archiviazione dei file di interni e copertina, alla gestione di dati e meta-dati sui libri, sino alla definizione dei prezzi di vendita per ciascun Paese e alla compensazione.
È possibile prenotare un appuntamento in fiera qui.