Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina
Innovazione

Le aziende del Business Centre: Descrizioni Audio

di Redazione notizia del 15 novembre 2023

Descrizioni Audio è una delle aziende presenti quest’anno al Business Centre di Più libri più liberi, lo spazio della fiera a uso esclusivo degli operatori professionali in funzione dal 6 all’8 dicembre.

L’azienda si occupa di audiodescrizioni e di diversi servizi legati all’audio professionale, forti di un’esperienza ventennale data dall’incontro di due tecnici del suono. Si serve della migliore strumentazione tecnica e di un network variegato di collaboratori per offrire una vasta gamma di servizi, dall’audio al video, dalla grafica alla programmazione e alla comunicazione, con il fine di dare «il giusto volume» ai prodotti, ai servizi e agli eventi dei clienti, tramite percorsi personalizzati.

Tra i grandi nomi con i quali Descrizioni Audio ha lavorato, troviamo Emons, Audible, Rai, Mondadori, Sellerio, ma non manca di supportare anche le realtà più piccole ed emergenti del settore.

In particolare, i servizi che propone si concentrano sulle audiodescrizioni – registrazioni professionali di voci fuori campo per audiodescrizioni di film, documentari, eventi, spettacoli e pubblicità  realizzate da speaker madrelingua; registrazioni di audiolibri, podcast e audioserie, dal recording all’editing; personalizzazione di player audio e video in base alle esigenze del cliente; realizzazione di video personalizzati, jingle e sottofondi musicali. Inoltre, fornisce anche un servizio di live streaming, webinair e traduzione simultanea – noleggiando e installando la strumentazione necessaria, incluso il servizio di interpretariato, a cura di professionisti qualificati – e di sottotitolaggio e traduzione di video o audio.

L’azienda possiede tre studi di registrazione a Roma, ognuno con caratteristiche differenti, al fine di offrire la migliore esperienza del suono a seconda delle esigenze del cliente. LRS Factory è il più grande ed è pensato per le registrazioni multitraccia, sia in presa diretta che in overdubbing e contiene al suo interno due sale specifiche, una per il Mastering e l’altra per il Synth programming, mettendo a disposizione attrezzature di alto livello. 24 Gradi è, attualmente, lo studio più utilizzato per gli speakeraggi e le registrazioni di audiolibri. Nasce per combinare il suono moderno e le strumentazioni vintage, grazie al banco analogico DnR, e qui sono stati registrati buona parte dei dischi della scena musicale indipendente romana. Soundwood è invece il più nuovo e ha una regia adatta per il mixing.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.