Il tuo browser non supporta JavaScript!
Innovazione

Il Canon Future Book Forum diventa digitale per il 2020

di Redazione notizia del 16 novembre 2020

Attenzione, controllare i dati.

Il 2020 è stato l'anno del cambiamento per molte aziende e settori dell'economia, e in particolare per il mondo editoriale. Un anno in cui tutti i protagonisti della filiera hanno dovuto adattarsi rapidamente a circostanze in continuo mutamento: tuttavia, con le sfide arrivano le opportunità. E proprio queste saranno il focus dell'edizione 2020 del Canon Future Book Forum. L'evento, che si svolgerà online mercoledì 18 novembre dalle ore 15:00 alle ore 17:45, analizzerà infatti l'impatto esercitato dalla pandemia sul settore dell'editoria e le opportunità che potranno nascere.

Dopo gli stravolgimenti di questi mesi, ora è il momento di riposizionarsi e di concentrarsi sui mercati futuri. Ma cosa è cambiato esattamente? Quali sfide dobbiamo attenderci? Quali le opportunità di business più promettenti? Come potranno essere contestualizzate nelle dinamiche aziendali le nuove pratiche di consumo e fruizione dei lettori? Come ripensare i processi in maniera funzionale?

Saranno questi alcuni dei temi affrontati da un panel internazionale: Nick Morris e Alex Quicho di Canvas8, che analizzeranno la pandemia dal punto di vista dell'utente finale e parleranno di come il 2020 ha cambiato il mondo e il comportamento dei lettori; Claire MacLellan di Future PLC che esaminerà il Covid-19 dal punto di vista del mondo editoriale e racconterà di come gli eventi di quest'anno hanno cambiato la sua azienda. Tara Lajumoke e Harriet Wright di FT Strategies spiegheranno invece perché, ora più che mai, è importante instaurare una relazione più profonda con gli utenti finali; mentre Jesús Badenes del Río di Planeta condurrà la sessione Innovation Accelerator insieme a Sven Fund di Knowledge Unlatched parlando dei cambiamenti avvenuti, dell'importanza del libro fisico e del suo nuovo ruolo.

«Nel corso degli anni il Future Book Forum si è costituito come importante piattaforma a livello internazionale in cui affrontare e discutere, in modo innovativo e stimolante, i temi più attuali e rilevanti per il mondo dell’editoria» ricorda Riccardo Porro, Project & Marketing Manager Commercial Printing di Canon Italia. «Editori, stampatori, distributori, retailer, esperti e accademici di tutto il mondo sono ormai entrati a far parte di questa community. Siamo certi che anche in questa nuova formula online l’evento sarà in grado di riscuotere interesse e consenso, in attesa di poter tornare l’anno prossimo anche al format abituale in presenza».

Il Future Book Forum è rivolto a editori, stampatori editoriali, distributori, giornalisti, associazioni di editoria e stampa, fornitori di tecnologia e start-up, stampatori di cataloghi e riviste, influencer e opinion leader di aziende, forum e media. I partecipanti potranno assistere a presentazioni coinvolgenti e stimolanti di aziende del settore provenienti da ogni parte del mondo, che parleranno di come l'editoria possa sopravvivere, resistere e rinnovarsi in questo momento di crisi.

La partecipazione è gratuita. Per maggiori informazioni e per effettuare la registrazione è possibile visitare questo link: www.canon-europe.com/business/insights/events/future-book-forum/.


Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.