Il tuo browser non supporta JavaScript!
Fiere e saloni

Francoforte scalda i motori: «Possiamo ospitare 25 mila visitatori al giorno in sicurezza»

di Redazione notizia del 3 settembre 2021

Attenzione, controllare i dati.

Francoforte scalda i motori: la Buchmesse ha presentato il calendario degli incontri professionali che precederanno la manifestazione in presenza, dal 20 al 24 ottobre, e ha fornito qualche numero della partecipazione attesa in un anno che sarà comunque di difficile gestione, con lo spettro della pandemia che ancora permane.

«Quello che molti espositori ci stanno dicendo è che le interazioni fisiche non possono essere sostituite dagli eventi digitali. Questo è il motivo per cui stiamo lavorando per portare la gente in fiera, in modo che l’industria possa emergere dalla crisi più forte di prima. Proprio le strategie messe in campo in risposta alla pandemia, e che si sono dimostrate efficaci, saranno uno dei temi dominanti di questa fiera, insieme ai temi della diversità e della sostenibilità» ha spiegato Juergen Boos, il presidente della Buchmesse.

Qualche numero: parteciperanno editori, agenti letterari, società di servizi da oltre 60 Paesi, oltre 110 organizzazioni saranno a Francoforte per la prima volta quest’anno, 41 gli stand collettivi nazionali tra cui quelli dei Paesi futuri ospiti d’onore (la Spagna nel 2022, la Slovenia nel 2023, l’Italia nel 2024) insieme ad Argentina, Bulgaria, Estonia, Francia, Giappone, Svizzera, Taiwan e Ungheria. Il piano di salute e sicurezza approntato con le autorità, che hanno garantito alla Fiera la possibilità di svolgersi, è in grado di poter accogliere in sicurezza 25 mila visitatori al giorno. Tra le novità di quest’anno: la vendita biglietti avverrà completamente online e sarà richiesto di lasciare i dati personali, per consentire il tracciamento di ogni presenza, qualora fosse necessario.

In questo contesto, parte del programma professionale si terrà online, nella settimana dall’11 al 15 ottobre, compresa la Frankfurter Conference l’11 e il 12 ottobre, dalle 14.30 alle 17.00: la prima giornata è dedicata all’editoria accademica, la seconda al trade. Anche le master classes di 45 minuti in cui vengono condivise e discusse le best practise dell’anno si svolgono in questa settimana. L’intera parte di programma annunciata ieri è consultabile a questo link.


Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento