Il tuo browser non supporta JavaScript!
Fiere e saloni

È Lorenzo Mattotti a firmare il manifesto di Più libri più liberi 2021 e la cover del Giornale della libreria di dicembre

di Redazione notizia del 18 novembre 2021

Attenzione, controllare i dati.

A firmare il manifesto dell'edizione 2021 di Più libri più liberi è Lorenzo Mattotti, insignito proprio pochi giorni fa del titolo di Gran Maestro al Lucca Comics & Games. Il celebre fumettista, che è anche illustratore, regista e sceneggiatore, ha messo la Nuvola al centro della sua illustrazione, continuando una tradizione iniziata con il trasferimento della fiera nel centro congressi progettato da Massimiliano e Dorina Fuksas. Dal 2017, infatti, la conturbante architettura dell'Eur ha dominato la comunicazione grafica di Più libri prima «in purezza», e poi attraverso le visionarie rielaborazioni di Ilaria Turba (2018) ed Emi Ligabue (2019).

Quest’anno la matita di Lorenzo Mattotti ha elaborato il tema della Libertà, quello dell'edizione 2021 della fiera, facendo della Nuvola una mongolfiera con a bordo due lettori. «Un'immagine eterea che – come nel finale del Barone Rampante di Calvino – richiama il potere della letteratura di portarci in volo verso gli infiniti territori della fantasia». 

La favolistica immagine farà anche da cover al prossimo numero del Giornale della libreria, che è media partner della fiera e da anni ne cura la newsletter. La quarta uscita dell'anno della nostra rivista, in arrivo il 4 dicembre, sarà dedicata integralmente a Più libri più liberi e ai suoi primi vent'anni, e verrà distribuita alla Nuvola durante i giorni della manifestazione.


Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.