Il tuo browser non supporta JavaScript!
Editori

L’Erma di Bretschneider compie 125 anni

di Redazione notizia del 27 ottobre 2021

Attenzione, controllare i dati.

Fondata a Roma nel 1896, l’Erma di Bretschneider celebra quest’anno 125 anni di vita e lo fa con una pubblicazione speciale e un evento in programma venerdì 29 ottobre 2021.

L’Erma, acronimo di Libreria Editrice Romana Monumenti Arte, «è entrata a pieno titolo nella storia dell’editoria italiana, restando fedele attraverso tre secoli alla sua vocazione che ne ha fatto un punto di riferimento dell’editoria scientifico-umanistica» si legge nel comunicato che dà notizia della celebrazione.

Le opere dell’editore, frutto del lavoro di quasi novemila autori, sono presenti in oltre 2.700 biblioteche e 70 Paesi. «L’intensa attività di ricerca in discipline storiche, archeologiche e artistiche – svolta dall’Erma in collaborazione con i massimi esperti del settore e i più prestigiosi atenei del mondo – costituisce oggi un patrimonio culturale inestimabile a disposizione non solo di studiosi e appassionati, ma dell’intera collettività».



La lunga parabola della casa editrice, così come il passato e il futuro dell’editoria scientifica, saranno al centro dell’incontro in programma a Roma a Palazzo Giustiniani (Senato della Repubblica) venerdì 29 ottobre, alle 15.30. Nel corso dell’evento, sarà presentata la pubblicazione L’Erma di Bretschneider: 125 anni della casa editrice 1896-2021, che include la lista completa degli autori e delle biblioteche che ospitano le opere dell’editore.

All’incontro – che vedrà la partecipazione di Massimo Osanna, direttore generale dei Musei regionali italiani; Barbara Casalini, presidente della Casalini libri; Roberto Marcucci, presidente de L’Erma di Bretschneider e Giuseppe Moles, sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega all’editoria – verrà proiettato un contributo di Ricardo Franco Levi, presidente dell’Associazione Italiana Editori.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.