Il tuo browser non supporta JavaScript!
Editori

Corraini Edizioni tra i vincitori del concorso 50 Books – 50 Covers

di Antonio Lolli notizia del 28 maggio 2020

Attenzione, controllare i dati.

Un colorato e fantasioso omaggio all’architettura degli ultimi ottant’anni pensato per i bambini, ma non solo. Così possono essere riassunte le caratteristiche principali di Case in vendita, il libro grazie al quale Corraini Edizioni è stata selezionata tra i vincitori di 50 Books – 50 Covers, il concorso internazionale promosso dall’American Institute of Graphic Arts (AIGA) che dal 1923 premia ogni anno i cinquanta titoli che si distinguono per l'eccellenza nel design del libro e della copertina.
Pubblicato dalla casa editrice insieme a CCA – Canadian Centre for Architecture, Case in vendita è stato selezionato per entrambe le categorie del concorso: miglior libro e miglior cover del 2019.




Quest'anno sono stati quasi ottocento i libri provenienti da trentadue paesi a essere esaminati dalla giuria composta dal graphic designer e presidente di AIGA Michael Bierut, dalla graphic designer Hilary Greenbaum, dalla direttrice della National Book Foundation Lisa Lucas e dal designer e artista Silas Munro. Nell’individuare i titoli da premiare, i giurati hanno valutato, tra gli altri aspetti, l'approccio alla progettazione integrata  e l'innovazione del prodotto, dal punto di vista del formato, dei materiali e della qualità di illustrazioni ed elementi grafici.
I libri selezionati entreranno a far parte della collezione permanente degli AIGA Design Archives e della Rare Book and Manuscript Library della Columbia University.




Ma torniamo al libro vincitore. In ciascuna delle sue 125 pagine, gli autori Michael Meredith e Hilary Sample – fondatori dello studio di architettura MOS di New York – hanno voluto raccontare con parole e con immagini la ricerca di una casa da parte di una famiglia, portandoci all'interno di una serie di case progettate dai grandi nomi dell'architettura, per scoprirne le peculiarità. Da Frank Lloyd Wright a Rem Koolhaas, da Le Corbusier ad Alvar Aalto, sono tante le grandi firme dell’architettura omaggiate dal libro, con dettagli volutamente organizzati in modo disordinato, come se galleggiassero all’interno della pagina.. Case con tetti-giardino e porte di ingresso non convenzionali, case che sembrano lettere dell’alfabeto, case che non sembrano fatte per abitarci, case che galleggiano sul terreno… Come raccontano gli autori, Case in vendita è un libro per bambini ma non solo: «Mentre preparavamo questo libro lo trattavamo come un progetto di architettura: tutto è stato pensato e ripensato, lavorato e rilavorato ancora, e per questo possiamo considerare il libro una metafora della disciplina architettonica e della sua costante ricerca».


L'autore: Antonio Lolli

Redattore scientifico iscritto all'ordine degli ingegneri della provincia di Modena. Dopo la laurea in Ingegneria e l’esperienza di ricerca in ambito accademico svolta presso l’Università di Bologna, ho frequentato il master in editoria dell'Università Cattolica di Milano e ho lavorato diversi anni alla redazione del Giornale della libreria. Seguo il mondo editoriale nelle sue diverse sfaccettature, con particolare interesse per il confronto tra le realtà dei diversi Paesi del mondo e per le ultime novità dal punto di vista produttivo e tecnologico.

Guarda tutti gli articoli scritti da Antonio Lolli

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.