Centomila euro per la Croce Rossa: Einaudi Ragazzi ha comunicato oggi il primo risultato dell’iniziativa di beneficienza a favore dell’Ucraina lanciata lo scorso 12 aprile con la pubblicazione de La luna di Kiev, un album illustrato da Beatrice Alemagna e che riproduce una filastrocca della raccolta Filastrocche in cielo in terra.

L’album era stato messo in vendita al prezzo di 8 euro dopo che la filastrocca di Rodari era diventata virale sui social network nei giorni immediatamente seguenti l’invasione dell’Ucraina da parte della Russia.

«L’iniziativa – aveva spiegato l’editrice Orietta Fatucci in un’intervista al Giornale della Libreria – è nata da una mia esigenza, un’interrogazione su quello che potessimo fare noi come casa editrice a fronte di una tragedia come quella che si sta consumando in Ucraina. Pensavo alla pubblicazione di un volume antologico sul tema della guerra, ero sicura che ci sarebbero stati autori anche straordinari che avrebbero aderito, ma non ne ero pienamente soddisfatta». 

«Ringrazio per l’enorme sforzo e coinvolgimento tutti coloro che hanno partecipato alla realizzazione e alla distribuzione del libro, ma soprattutto i numerosissimi lettori e lettrici che hanno deciso di acquistarlo e che continueranno a farlo» scrive oggi Fatucci in una lettera aperta in cui resoconta i primi risultati dell’iniziativa. 

I diritti del libro sono stati inoltre ceduti agli editori stranieri con l’impegno di devolvere quanto raccolto a un'associazione a loro scelta impegnata nella difesa della popolazione ucraina.