Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina
Distributori

Kobo lancia i suoi primi e-reader a colori

di Redazione notizia del 15 aprile 2024

In un momento in cui i fumetti digitali a colori, nei formati dei webcomic e, soprattutto, dei webtoon – la variante pensata appositamente per lo scorrimento verticale di facile lettura su smartphone e altri dispositivi –, stanno prendendo piede sia all’estero che in Italia, il gruppo canadese Rakuten Kobo punta sul colore espandendo la sua offerta di lettori di e-book con l'annuncio di due modelli che offrono pannelli a colori a prezzi accessibili.

L’azienda – che si occupa della vendita di e-book, audiolibri, e-reader e tablet – ha infatti lanciato sul mercato, proprio in questi giorni, Kobo Clara Colour e Kobo Libra Colour, due nuovi modelli che offrono display in grado di visualizzare 4.096 gradazioni cromatiche, grazie a pannelli E-Ink Kaleido di terza generazione che al classico schermo a inchiostro elettronico sovrappongono un filtro che può aggiungere colore a immagini e testi.
I due dispositivi saranno venduti anche in Italia a partire dal 30 aprilema le prenotazioni sono già aperte sul sito di Rakuten Kobo –, con prezzi in diretta concorrenza con alcuni modelli Kindle di Amazon, al momento limitati al bianco e nero.

Non si tratta dei primi lettori di e-book a colori sul mercato – nel 2020, ad esempio, era arrivato PocketBook Color –, ma finora la diffusione di questi prodotti era ostacolata dal prezzo elevato e dalla perdita di definizione dovuta ai limiti della tecnologia impiegata.
Kobo Clara Colour e Kobo Libra Colour offrono un’interfaccia più viva rispetto ai modelli dallo schermo in bianco e nero, con copertine di libri e audiolibri facilmente distinguibili nella propria libreria e nello store grazie ai colori, oltre a un set di strumenti per intervenire sui testi con note e sottolineature che è possibile differenziare scegliendo tra diverse tonalità. Ma il vantaggio più grande riguarda i fumetti e le illustrazioni, che con la conquista dei colori e di una resa a schermo di buona qualità avvicinano l'esperienza di lettura a quella offerta dalla carta.



Come accade con gli altri dispositivi, i due nuovi modelli forniscono l’accesso all’intero shop di libri Kobo, la possibilità di usarli anche per l’ascolto di audiolibri – via bluetooth  e un sistema di illuminazione regolabile per intensità e temperatura del colore.
Kobo Clara Colour – venduto a 159,99 euro – è quello più economico, compatto e facilmente trasportabile. È composto da un pannello touch da 6 pollici e un display con una risoluzione di 1448 x 1072 pixel che può visualizzare testi e immagini in bianco e nero a 300 ppi e un filtro colore da 150 ppi, leggermente meno efficace nella rappresentazione dei colori. 
Kobo Libra Colour ha un prezzo più elevato – 229,99 euro –, un pannello da 7 pollici compatibile con il pennino da appunti Kobo Stylus e due pulsanti laterali. Lo schermo è leggermente più grande e con una risoluzione più alta da 1264 x 1680 pixel, che mantiene identica la definizione dei contenuti in bianco e nero e a colori rispetto al modello più economico.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.