Il tuo browser non supporta JavaScript!
Distributori

Con RaiPlay Sound il servizio pubblico si arricchisce di audiolibri e podcast

di Alessandra Rotondo notizia del 21 dicembre 2021

Attenzione, controllare i dati.

Non cala l’interesse nei confronti del mondo dell’audio, che si conferma tra i principali trend dell’intrattenimento e dell’editoria digitale degli ultimi anni. La più recente edizione del Rapporto sullo stato dell’editoria in Italia, curato dall’Ufficio studi AIE, ci dice che nel 2020 il mercato degli audiolibri venduti tramite abbonamento ha superato i 17 milioni di euro: in crescita quasi del 95% rispetto al 2019, assunto convenzionalmente come «anno zero» di misurazione del segmento.

Certo, si tratta di incrementi importanti a fronte di numeri tutto sommato modesti. Ma va sottolineato, da un lato, che il perimetro dell’audiolibro non esaurisce quello dei contenuti editoriali audio. Dall’altro che la fruizione dei contenuti da ascoltare sta entrando nelle nostre routine di consumo in modalità che spesso eludono i tradizionali modelli di remunerazione, ma che comunque segnalano un interesse crescente da parte del pubblico.

E se parlare di podcast come strumento alleato, derivato o ausiliario del libro è oggi fin banale, è certamente interessante notare che la fruizione di storie «in cuffia» attira attorno a sé un pubblico vecchio e nuovo di clienti dell’intrattenimento e dell’informazione, che in parte certamente si sovrappone con quello dei lettori.

A confermare il vigore di questa tendenza e il suo attecchimento in territorio italiano arriva la notizia della nascita di RaiPlay Sound. Com’era accaduto nel 2016 con RaiPlay – che sostituiva il portale web Rai.it e decretava l’accesso della società concessionaria di pubblico servizio nel mondo dello streaming – la nuova piattaforma per l'ascolto digitale va a sostituire RaiPlay Radio con l’obiettivo di incrementare e differenziare la platea dei fruitori.

Oltre alle dirette di tutti i canali Radio Rai e alla possibilità di riascoltare le trasmissioni radio preferite, RaiPlay Sound offre gratuitamente anche contenuti originali, come i podcast, che spazieranno dall'intrattenimento al racconto della realtà, dall'attualità alla musica. A completare l’offerta, una selezione di audiolibri scelti tra i grandi classici della letteratura italiana e internazionale.

I contenuti della nuova piattaforma verranno progressivamente messi a disposizione degli utenti in cataloghi navigabili per generi, argomenti, contenuti raccomandati o programmi preferiti. E potranno essere fruiti su web, app mobile, app smartwatch, offline e dal 2022 anche con tv connesse, car e smart speaker.

«Rai Play Sound aggiunge un altro tassello importante al percorso che Rai Radio sta compiendo per essere sempre più vicino alle esigenze del pubblico» ha commentato il direttore di Rai Radio Roberto Sergio. «Dopo l'avvio delle radio specializzate, la visual radio, la trasformazione delle nostre sedi in factory multimediali digitali, ci diamo un obiettivo ambizioso ma raggiungibile: diventare leader nella produzione e nella distribuzione di contenuti originali di total audio».

«Con RaiPlay Sound la Rai fa un altro grande passo in avanti» ha sottolineato Elena Capparelli, direttrice di RaiPlay e Digital. «Sulla piattaforma ci sono già mille titoli, 50 podcast originali, 50 mila ore da ascoltare anche per chi non conosce l'immenso patrimonio della Rai, 200 audiolibri. E poi informazione, sport, i gr. L'obiettivo è illuminare la Rai».

L'autore: Alessandra Rotondo

Laureata in Relazioni internazionali e specializzata in Comunicazione pubblica alla Luiss Guido Carli di Roma, ho conseguito il master in Editoria di Unimi, Aie e Fondazione Mondadori. Da diversi anni mi occupo di contenuti, dal 2015 al Giornale della libreria. Molti dei miei interessi coincidono con i miei ambiti di ricerca e di lavoro: i social media e la cultura digitale, il branded content, l'e-commerce, i libri non necessariamente di carta e l’innovazione in quasi tutti i suoi aspetti. Fuori e dentro Internet.

Guarda tutti gli articoli scritti da Alessandra Rotondo

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.