Il tuo browser non supporta JavaScript!
Curiosità

Loescher svela il nuovo logo, anche un concorso di scrittura per rinnovare il brand

di P. Sereni notizia del 30 gennaio 2014

Attenzione, controllare i dati.

Un uomo intento a ingoiare una clessidra e un motto - «e bello doppo il morire, vivere anchora» - allegoria della potenza della cultura in grado di sconfiggere il tempo. Questo il concept del nuovo logo della Loescher, la casa editrice torinese fondata nel 1861, che sfrutta la nuova grafica del logo per lanciare un rinnovamento a tutto tondo del brand.
Non basta un logo per scrivere una nuova pagina nella storia dell'editrice, e così sempre in questi giorni il celebre marchio di vocabolari e libri di testo ha varato un nuovo sito, e un premio di scrittura, e una Web Tv dedicata all'universo scuola.
La nuova Wed Tv è stata pensata per diffondere in streaming i materiali didattici: documentari originali, interviste, videolezioni o estratti da film e in futuro il canale potrà essere utilizzata anche per la formazione e per ospitare i video vincitori dei premi indetti dalla casa editrice.
Proprio a questo proposito Loescher ha lanciato un concorso ispirato al restyling del logo: tutti gli studenti di scuola secondaria di primo e secondo grado di oggi e di ieri, insomma dagli 11 ai 104 anni, che sono interessati a partecipare con un testo ispirato al logo della casa editrice possono inviare i propri elaborati entro il 15 aprile all'indirizzo premi@loescher.it. Tutti i lavori saranno pubblicati sul sito e il vincitore sarà invitato alla premiazione durante il prossimo Salone del Libro di Torino.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.