Il tuo browser non supporta JavaScript!
Biblioteche

Più libri 2012 tante novità dentro e fuori la fiera

di L. Gatti notizia del 21 novembre 2012

Attenzione, controllare i dati.

Torna Più libri più liberi, l’unica fiera nazionale dedicata all’editoria indipendente, con un’undicesima edizione più ricca che mai di novità.
Un evento imperdibile per tutti coloro che amano, lavorano e vivono il mondo del libro che si svolgerà a Roma, da giovedì 6 a domenica 9 dicembre al Palazzo dei Congressi… e non solo! La più importante novità di quest’anno infatti è che, per la prima volta, la Fiera invade la città di Roma con una programmazione off che avrà inizio nei giorni precedenti la manifestazione, dal 20 novembre in poi.

140 iniziative, 50 luoghi, infiniti temi, grandi autori sono le principali caratteristiche di Più libri più luoghi, il progetto con cui Più libri più liberi porterà libri e cultura tra le strade di Roma.

Ma le novità non si fermano qui: «Abbiamo pensato che il nostro patrimonio di contenuti non poteva rimanere limitato a quei 4 giorni e a quel contesto, ma che dovevamo essere generosi e raccontarlo a più persone – afferma Fabio Del Giudice, direttore della fiera. – Abbiamo quindi cercato di sviluppare una serie di progetti rivolti ai giovani». Infatti Più libri più liberi scommette sul futuro e con Più libri più grandi, un progetto realizzato in collaborazione con le Biblioteche di Roma, entra nelle scuole elementari, medie e superiori del territorio della capitale.
Dal raggio d’azione della Fiera non è sfuggito nemmeno il mondo universitario sul quale, oggi più che mai, si è scelto di puntare: Più libri più idee è il titolo di una serie di seminari volti all’esplorazione dei nuovi orizzonti dell’editoria, organizzati in collaborazione con alcune università romane.

E in Fiera? Il Palazzo dei congressi rimane il cuore di una manifestazione che quest’anno può vantare, nel suo parco autori, importanti nomi della letteratura e del giornalismo italiani e internazionali. 
Qualche esempio? Andrea Camilleri, Laurence Cossé, Massimo Carlotto, Paul Torday, Fulvio Ervas, Francois Xavier Moli, Marcello Fois, Dacia Maraini, Wu Ming 1, solo per citarne alcuni. E ospiti del calibro di Lirio Abbate, Pierdomenico Baccalario, Massimo Cacciari, Concita De Gragorio, Piero Dorfles, Goffredo Fofi, Marino Sinibaldi, Margherita Hack, Valerio Mastandrea, Walter Veltroni e tanti altri.

Per quanto riguarda invece i convegni professionali Più libri più liberi ha organizzato alcuni importanti appuntamenti – Dentro la tempesta perfetta, guardando al futuro – opportunità uniche per uno sguardo a tutte le ultime novità del settore, a livello italiano ed internazionale. Questo e molto altro sarà a vostra disposizione, a Più libri più liberi, a Roma. Vi aspettiamo!

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.