Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina
Notizie dall'Aie

Al via l'indagine AIE sull'editoria universitaria

di Redazione notizia del 24 marzo 2023

Attenzione, controllare i dati.

l Consiglio del Gruppo Accademico Professionale dell’Associazione Italiana Editori e la Commissione Permanente Antipirateria hanno valutato l’utilità di continuare la raccolta dei dati sul mercato universitario, affidando anche per quest’anno l’indagine a Pepe Research, con cui AIE collabora da tempo.

In aggiunta al valore del venduto, la rilevazione vuole approfondire l'offerta di contenuti digitali per corsi universitari (e-book, integrazioni online, ecc.) e le modalità di distribuzione di questi prodotti. Indagare anche questi aspetti consentirà di restituire una fotografia accurata della varietà della produzione editoriale universitaria. Questa indagine, riservata alle case editrici attive nel mercato universitario e avviata dal 2016, rappresenta ormai uno strumento importante per sviluppare le politiche e le attività istituzionali del Gruppo e di AIE, rispondendo all’esigenza primaria di conoscere i valori del mercato di riferimento.
I dati raccolti saranno trattati e diffusi esclusivamente in forma aggregata. Saranno resi pubblici solamente i dati essenziali, funzionali agli scopi istituzionali. Chi collaborerà all’indagine avrà accesso anche a un Report contenente i dati più analitici sul mercato, sulla sua evoluzione, sui canali, sulla produzione, sull’offerta digitale, ecc. che verrà presentato in occasione del consueto workshop annuale.

Le case editrici a cui è riservata la ricerca hanno ricevuto il 21 marzo da AIE le informazioni sull'indagine e il 24 marzo il link da Pepe Research per poter procedere con la compilazione del questionario. La scadenza per la compilazione è fissata per il 4 aprile 2023.
Pepe Research, cui è affidata l’intera conduzione dell’indagine, resta a disposizione anche per qualsiasi dubbio o problema nella fase di accesso e compilazione del questionario. È inoltre possibile rivolgersi all'ufficio studi di AIE, scrivendo a ufficiostudi@aie.it.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.