Il tuo browser non supporta JavaScript!
Librerie

Google lancia il proprio reader integrato

di L. Biava notizia del 12 luglio 2011

Attenzione, controllare i dati.

Una piattaforma di oltre 3milioni di libri fuori diritti scannerizzati in tutto il mondo disponibili gratuitamente, svariate migliaia di titoli a pagamento fornite dagli editori e ora un device integrato in grado di accedervi direttamente. Da qui parte la sfida di Google ad Amazon e la conquista del mercato del libro digitale.
«La piattaforma – spiega in una nota Pratip Banerji, product manager di Google Books – è stata costruita per essere un sistema aperto a tutti gli editori, i rivenditori e i produttori» ed è proprio questa l’ennesima rivoluzione preparata da Google attraverso il discussissimo Google Books.
Per il momento si sa che il device, con wi-fi integrato e un tastierino qwerty, sarà lanciato domenica prossima, 17 luglio, al prezzo di 139,99 dollari, leggi il prezzo – esatto al centesimo – a cui viene commercializzato il Kindle di Amazon.
Una rivoluzione che passa anche dalla cloud visto che permetterà agli utenti di conservare i propri e-book direttamente «sulla nuvola» e pertanto di poterli fruire tramite qualsiasi dispositivo con il proprio account Google.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.