Il tuo browser non supporta JavaScript!
Innovazione

Wattpad lancia Studios e sbarca a Hollywood

di Alessandra Rotondo notizia del 29 aprile 2016

Attenzione, controllare i dati.

Perseguendo i suoi ramificati obiettivi di monetizzazione (e di remunerazione degli autori migliori), Wattpad – la comunità di scrittura e lettura on line che ha visto nascere e crescere il successo di Anna Todd e della sua saga – ha lanciato Wattpad Studios, una divisione aziendale creata con l'obiettivo di stringere partnership con il mondo dei media e dell'intrattenimento. Nello specifico, con le case di produzione cinematografica.

È, questa, solo l'ennesima tappa di un processo che la piattaforma persegue ormai da tempo e che l'ha portata sia a inaugurare uno «Stars program», con l’obiettivo di creare occasioni di guadagno per i suoi utenti più apprezzarti (mettendoli in contatto, per esempio, con case editrici interessate a pubblicarne i lavori); sia, con Brands, a sperimentare il native advertising (il primo inserzionista fu la 20th Century Fox, che promosse l’uscita del film The Fault In Our Stars – dall’omonimo romanzo di John Green, pubblicato in Italia da Rizzoli con il titolo Colpa delle stellecreandogli un account sulla piattaforma e incoraggiando i «fanfictioner» a sprigionare la loro creatività a partire dalla trama dell'opera). Ma Wattpad aveva anche già stretto rapporti con il mondo dell’home entertainment attraverso la sigla Presents, che ha prodotto – in collaborazione con il network filippino TV5 – una serie da 200 episodi basata su alcune delle storie pubblicate sulla piattaforma.

Wattpad Studios incorporerà gran parte dei programmi di partnership già avviati e incentiverà la creazione di altri, dirigendosi verso Los Angeles – dove ha inaugurato un suo ufficio vendite – e posizionandosi nell’industria dell’intrattenimento (per ora ha stipulato accordi con United Talent Agency, Paramount Pictures e Management 360).

Aron Levitz, responsabile sia dell’operazione Studios che dell’intero processo di monetizzazione della compagnia, promette che i ritorni maggiori saranno per gli autori, che verranno valorizzati tanto nella loro dimensione artistica quanto in quella commerciale, e che Wattpad rivestirà il ruolo di un accorto intermediario, individuando le occasioni migliori e trattenendo per sé una percentuale sugli accordi conclusi.

L'autore: Alessandra Rotondo

Laureata in Relazioni internazionali e specializzata in Comunicazione pubblica alla Luiss Guido Carli di Roma, ho conseguito il master in Editoria di Unimi, Aie e Fondazione Mondadori. Da diversi anni mi occupo di contenuti, dal 2015 al Giornale della libreria. Molti dei miei interessi coincidono con i miei ambiti di ricerca e di lavoro: i social media e la cultura digitale, il branded content, l'e-commerce, i libri non necessariamente di carta e l’innovazione in quasi tutti i suoi aspetti. Fuori e dentro Internet.

Guarda tutti gli articoli scritti da Alessandra Rotondo

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.