Il tuo browser non supporta JavaScript!
Editori

Lettori si diventa. Salani lancia un progetto di educazione alla lettura che guarda alle scuole

di Redazione notizia del 8 settembre 2021

Attenzione, controllare i dati.

Adriano Salani Editore ha lanciato Lettori si diventa, un progetto dedicato alla scuola e agli studenti più giovani che ha come interlocutori gli insegnanti, i promotori dell'educazione alla lettura nella scuola primaria e secondaria di primo grado e le librerie.

L’idea al centro dell’iniziativa, proprio mentre le scuole si apprestano a riaprire dopo quasi due anni estremamente travagliati, è creare una connessione tra le autrici e gli autori della casa editrice e i ragazzi, grazie all’intermediazione dell’infrastruttura scolastica. L’obiettivo è fare del libro (anche) uno strumento di socialità e relazione, in un periodo storico che ci ha mostrato gli effetti negativi della disgregazione e dell’isolamento sul corpo sociale, soprattutto tra i più giovani.

Sulla pagina web dedicata sono disponibili le informazioni e i termini per aderire al progetto scuola e agli incontri con gli autori (tra cui Matteo Bussola, Ilide Carmignani, Gherardo Colombo, Giuseppe Festa, Elisabetta Gnone, Laura Imai Messina, Rosella Postorino, Andrea Vitali). In download gratuito il catalogo Lettori si diventa, «pensato e strutturato da Salani per fornire a insegnanti e operatori culturali un importante strumento per ideare nuove attività da affiancare al programma scolastico», come si legge sul sito dell’iniziativa.


Gli strumenti messi a disposizione consentiranno alle scuole, agli insegnanti e ai promotori della lettura di strutturare percorsi personalizzati di lettura e di incontro con gli autori, affrontando «temi sempre più necessari nel bagaglio formativo dello studente, tra cui: lo sviluppo sostenibile, i diritti, l’educazione civica, la conoscenza di sé, l’incontro con altre culture e lo sviluppo del pensiero critico».

«Come potete leggere nel motto che accompagna la casa editrice, da quasi centosessant’anni crediamo che basti un libro per essere un po’ più felici!» scrive Mariagrazia Mazzitelli, direttrice editoriale di Salani. «È questo, nell’essenza, anche il messaggio che vorremmo attraverso tutti voi, e con voi, far arrivare ai bambini, ai ragazzi. Il lavoro più importante per la promozione alla lettura nasce nelle scuole quando si ha la fortuna di incontrare docenti illuminati che volontariamente, con passione, ma con altissima professionalità gettano i semi della cultura e dei sentimenti nella vita di creature in formazione […] Attraverso questi libri affido a voi adesso il piacere della scelta, per poi magari pensare a un incontro con gli scrittori. Perché lettori non si nasce ma si diventa, soprattutto grazie a voi».


Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento