Il tuo browser non supporta JavaScript!
Fiere e saloni

Più libri più liberi. Dalle norme anti-Covid ai biglietti: tutto quello che c’è da sapere per l’ingresso in fiera

di Redazione notizia del 1 dicembre 2021

Attenzione, controllare i dati.

Siamo a un passo da Più libri più liberi che, dopo l’anno della pandemia, dal 4 all’8 dicembre torna in presenza al Roma Convention Centre La Nuvola dell'Eur per festeggiare i suoi primi 20 anni. Tra le novità di questa edizione, dedicata al tema della Libertà, sicuramente l'apertura al grande pubblico dell'Auditorium della Nuvola, che ospiterà una serie di eventi speciali in una cornice spettacolare e immersiva. Ma anche un'accresciuta attenzione alle procedure di accesso in fiera, nel rispetto delle norme anti-Covid e a tutela di tutti i visitatori.

Norme anti-Covid

A seguito della pubblicazione delle FAQ da parte del Ministero della Salute si specifica che per l’accesso in fiera sarà sufficiente e obbligatorio esibire il Green Pass Base che comprende:
  • tampone negativo (molecolare valido per 72 ore o antigenico valido per 48 ore)
  • vaccinazione (da 15 giorni dopo la 1a dose)
  • guarigione entro 6 mesi

L’utilizzo della mascherina è obbligatorio per l’intera permanenza.

In che modo sarà possibile visitare la fiera e con quali biglietti?
La fiera sarà aperta e visitabile dalle 10 alle 20 e anche quest’anno sono previste varie opzioni di acquisto, online e in cassa, e diverse tipologie di biglietti con riduzioni. Di seguito tutte le informazioni utili sia per il pubblico generico sia per quello professionale.


Ticket acquistabili online

 

Ticket acquistabili esclusivamente presso le biglietterie fisiche della fiera

 
Le tariffe acquistabili online sono comprensive di prevendita e costi di commissione. Non ci sono sovrapprezzi rispetto all’acquisto effettuato presso la biglietteria fisica della fierasi consiglia quindi di procedere all’acquisto del biglietto online per evitare assembramenti e code all’ingresso alla manifestazione.

Chi può accreditarsi?

Possono richiedere l’accredito sia gli operatori professionali che i giornalisti. Per operatori professionali si intendono tutte le persone che lavorano per un’azienda che aderisce a una delle seguenti categorie: editori, librai, bibliotecari, promotori e distributori librari, insegnanti, autori/illustratori, traduttori editoriali. Per stampa si intendono tutte le persone iscritte all’Ordine Nazionale dei Giornalisti o  i collaboratori senza tessera che lavorano per una testata giornalistica. 

Per il pubblico professionale
 è previsto un Pass che darà accesso alla manifestazione tutti i cinque giorni, con un costo di 17 euro. L’accredito online permetterà l’ingresso senza passare per la biglietteria: basterà comprare l’abbonamento online tramite il codice ricevuto con la mail di conferma dell’accredito e presentarsi all’ingresso della fiera.
Per richiedere l’accredito professionale clicca qui.

I giornalisti, invece, possono accedere alla fiera con un pass gratuito valido per le cinque giornate. È sufficiente accreditarsi online e presentare la mail della validazione accredito direttamente in fiera con un documento d’identità.
Per richiedere l'accredito stampa clicca qui.

Per rendere ancora più fruibile l'esperienza in fiera, Più libri più liberi ha ideato un'app per la nuova edizione, che consentirà di utilizzare smartphone e tablet come una vera e propria guida. Nella sezione Info sono disponibili tutti i dettagli su come arrivare al nuovo centro congressi, La Nuvola, e sulle modalità di accesso alla Fiera e di acquisto della prevednita onlineSarà possibile consultare il catalogo e il programma della manifestazione, localizzare facilmente gli editori sulla mappa e scoprire gli ospiti presenti. 

Novità di questa di edizione anche Più libri TV, la piattafroma streaming da cui sarà possibile vedere live e on demand gli eventi della fiera. Per farlo è necessario registrarsi al costo di 5 euro, accedere alla piattaforma e scegliere l'incontro. 


Come raggiungere la fiera?

In auto – uscita n. 26 (Roma Eur) del Grande Raccordo Anulare in direzione centro città, proseguire per circa 3 km fino all’incrocio con Viale Asia (sulla destra).
In treno – dalla stazione Termini prendere la Metro B direzione Laurentina, fermata EUR Fermi. Dalla fermata, 5 minuti a piedi seguendo Viale Shakespeare fino all’incrocio con Viale Europa.

Dall’Aeroporto Leonardo Da Vinci – dall’aeroporto prendere il servizio metropolitana FR1 in direzione Fara Sabina-Orte fino alla fermata Villa Bonelli, poi prendere il bus 780 (Nervi Palazzo Sport) e scendere ad Europa/Tolstoi. Successivamente proseguire su Viale Europa verso Via Cristoforo Colombo fino all’incrocio con Viale Asia.

Dall’Aeroporto di Ciampino – dall’aeroporto prendere il Bus 720 (Laurentina MB) fino a Laurentina, successivamente prendere la Metro B in direzione Rebibbia e scendere alla fermata Eur Fermi, procedere su Viale Shakespeare fino all’incrocio con Viale Europa.



Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.