Il tuo browser non supporta JavaScript!
Lettura

Premio Andersen 2022: ecco i vincitori

di Redazione notizia del 17 maggio 2022

Attenzione, controllare i dati.

Sono stati annunciati i vincitori della 41esima edizione del Premio Andersen – Il mondo dell’infanzia, scelti come di consueto dalla redazione della rivista Andersen insieme agli altri componenti della giuria dopo un anno di letture, recensioni, analisi e confronto.

È Ellen e il leone, scritto e illustrato da Crockett Johnson e tradotto da Sara Saorin, il vincitore della categoria Miglior libro 6/9 anni. Sabrina Giarratana è la Miglior scrittrice dell’anno, mentre Mariachiara Di Giorgio è stata scelta come Miglior illustratrice.

La cerimonia di premiazione si terrà sabato 28 maggio a Genova a Palazzo Ducale a partire dalle ore 15. Nel corso dell’evento verrà assegnato anche il Premio Gianna e Roberto Denti alla libreria per ragazzi dell’anno, promosso dall’Associazione Italiana Editori e da Andersen.

Al termine della premiazione il voto di una giuria allargata, composta da 200 esperti italiani, decreterà il SuperPremio Andersen 2022, scelto tra tutti i libri vincitori di questa edizione e dedicato alla memoria di Gualtiero Schiaffino, fondatore del Premio e della rivista Andersen.


MIGLIOR SCRITTRICE

Sabrina Giarratana

MIGLIOR ILLUSTRATRICE
Mariachiara Di Giorgio

MIGLIOR LIBRO 0/6 ANNI
Il mondo a testa in giù di Mario Ramos, traduzione Tanguy Babled, Babalibri

MIGLIOR LIBRO 6/9 ANNI
Ellen e il leone di Crockett Johnson, traduzione Sara Saorin, Camelozampa

MIGLIOR LIBRO 9/12 ANNI
Il segreto di Nadia Terranova e Mara Cerri, Mondadori

MIGLIOR LIBRO OLTRE I 12 ANNI
Tutto daccapo di A-Dziko Simba Gegele, traduzione Raffaella Belletti, Atmosphere Libri

MIGLIOR LIBRO OLTRE I 15 ANNI
La guerra delle farfalle di Hilary McKay, traduzione Roberto Serrai, Giunti

MIGLIOR LIBRO DI DIVULGAZIONE
Nord di Marieke ten Berge e Jesse Goossens, traduzione Floor Robert, Clichy

MIGLIOR LIBRO FATTO AD ARTE
Il nastro di Adrien Perlage, Fatatrac

MIGLIOR ALBO ILLUSTRATO
Io parlo come un fiume di Jordan Scott e Sydney Smith, Orecchio Acerbo

MIGLIOR LIBRO SENZA PAROLE
Riflettiamoci di Gek Tessaro, Carthusia

MIGLIOR LIBRO A FUMETTI
Mule Boy e il Troll dal cuore strappato di Øyvind Torseter, traduzione Alice Tonzig, Beisler

MIGLIOR LIBRO MAI PREMIATO
Rapimento in biblioteca di Margaret Mahy – ill. Quentin Blake, traduzione Marina Vaggi, Interlinea

PREMIO SPECIALE DELLA GIURIA
Ho visto un bellissimo picchio di Michal Skibinski e Ala Bankroft, traduzione Silvia Mercurio, Einaudi Ragazzi

PROTAGONISTA DELLA CULTURA PER L’INFANZIA
Federica Buglioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.