Il tuo browser non supporta JavaScript!
Fiere e saloni

Il Salone del libro di Parigi è stato cancellato per il 2021

di Redazione notizia del 19 marzo 2021

Attenzione, controllare i dati.

Il Syndicat national de l’édition (SNE) e Reed Expositions France hanno annunciato la cancellazione di Livre Paris per il 2021.

L’edizione di quest’anno – che originariamente avrebbe dovuto tenersi a marzo – era già stata rimandata a maggio a causa della poco rassicurante evoluzione della pandemia da Covid-19. Ma ieri, 18 marzo, gli organizzatori hanno comunicato che la manifestazione non avrà affatto luogo.

«La decisione di cancellare Livre Paris per quest'anno – si legge nel comunicato diffuso da SNE – è stata presa poiché ci è sembrato impensabile mobilitare migliaia di persone (espositori, editori, autori, relatori, ministeri, visitatori, partner commerciali di oltre 50 Paesi) ancora verso una nuova data, in autunno, in uno scenario che rimane comunque molto incerto».

Agli espositori che avevano confermato la partecipazione all’edizione 2021 – che gli organizzatori ringraziano per aver sperato fino alla fine che la manifestazione potesse tenersi – verrà restituito l’acconto versato.

Il Syndicat sottolinea infine che «nonostante questa cancellazione e nonostante le attuali difficoltà, la promozione del libro e della lettura proseguiranno attraverso molte altre azioni. Il 2022 offrirà un nuovo appuntamento per celebrare tutti i mondi del libro».

Nel 2022  in conseguenza allo slittamento dall'anno precedente, disposto ben prima della cancellazione dell'edizione di quest'anno – è prevista per l'Italia la partecipazione in qualità di Paese Ospite d’onore al Salone del libro di Parigi.


Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.