Un viaggio nell’editoria per bambini e ragazzi: nel suo mercato, nei suoi libri, nella irrinunciabile fisicità delle sue librerie e nel proficuo confronto con i multiversi del digitale. Un viaggio nella Fiera del libro per ragazzi di Bologna, che per il secondo anno di seguito ha dovuto rinunciare a riunire dal vivo un segmento internazionale tanto poliedrico e produttivo, ma che nei format online sta sperimentando nuove dinamiche di scambio e contatto. Un viaggio nella prima di Bologna Book Plus: la programmazione di conferenze, incontri e formazione che vede BolognaFiere e AIE unire forze e intenti e guardare all’editoria generale. Un viaggio destinazione futuro: della lettura, dei giovani lettori, delle storie e dei formati, delle fiere come piattaforme di crescita e innovazione. Di un mondo che timidamente comincia a immaginare un domani post-pandemico.

Il numero di giugno 2021 del Giornale della libreria è dedicato alla cinquantottesima edizione della Bologna Children's Book Fair, dal 14 al 17 giugno online. Se sei abbonato, scarica la tua copia. Oppure scopri come abbonarti.