Il tuo browser non supporta JavaScript!

Un mercato fatto di tanti mercati. Religione

Attenzione, controllare i dati.

Giovedì 20 aprile
ore 13.30-14.20
Tempo di libri
Fiera Milano Rho, Milano - Sala Bodoni
Un mercato fatto di tanti mercati. Religione
In collaborazione con UELCI (Unione Editori e Librai Cattolici Italiani) e CEC (Consorzio Editoria Cattolica)

Come è andato il mercato nel 2016 lo sappiamo. Ma i tanti mercati che tutti assieme fanno il mercato del libro quali sorprese, o conferme, ci hanno riservato? La presentazione del sesto rapporto sull’editoria cattolica realizzato da UELCI (Unione editori e Librai Cattolici Italiani) in collaborazione con l’Ufficio studi e il CEC (Consorzio per l’Editoria Cattolica) diventa l’occasione per parlare di come è mutato  questo mercato.  A fronte di un numero di lettori di libri religiosi sempre più esteso e importate (fonte Ipsos e ISTAT) che strada possono percorrere i soggetti interessati a questa filiera: librerie religiose che ricercano il loro status di mercato e laiche sempre più disponibili a dare spazio al religioso, editori cattolici impegnati nella loro mission e gli editori laici sempre più curiosi del segmento religioso. Ed ancora l’offerta stessa del libro religioso trasforma la comunicazione a seconda dei canali distributivi che imbocca, compreso il sempre più imponente canale online che non disdegna di riconoscere alle vette del venduto i libri religiosi. Ed ancora: come cambia il profilo del lettore di religione, quali domande guidano la sua lettura? Facile rispondere la ricerca di senso, ma come focalizzarla? Progetti editoriali o semplicemente cogliere al balzo i passaggi commercialmente significativi? L’Osservatorio sull’Editoria religiosa in Italia può aiutare nel fornire strumenti utili e necessari per rispondere alle domande formulate.

Hanno partecipato Roberto Alessandrini (Dehoniane), Giovanni Peresson (Aie, consulta le sue slide scaricando l'allegato qua sotto) e Alessandro Zaccuri (Avvenire).

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.