Il tuo browser non supporta JavaScript!
Innovazione

Wattpad Studios continua a crescere: siglato l’accordo con Universal Cable Productions

di Camilla Pelizzoli notizia del 29 novembre 2016

Attenzione, controllare i dati.

Dopo l’apertura, ad aprile, di Wattpad Studios, la piattaforma di scrittura e lettura online – attiva ormai da dieci anni – si è imposta ancor più di prima come hub di produzione di contenuti in tutti i media (un fattore che oltretutto ben si sposa con le forme pubblicitarie introdotte sul sito, e che raggiungono al meglio il range di utenti della community, ovvero il native advertising e i branded content, spesso prodotti in collaborazione con gli scrittori più popolari del Paese o del genere di riferimento).

Adesso, a pochi mesi di distanza, Wattpad Studios ha siglato una partnership con Universal Cable Productions, il ramo dedicato alla media production di NBCUniversal, per sviluppare «contenuti originali in svariate categorie». Un passo simile a quello fatto nell’avvio della collaborazione con il canale filippino TV5, con cui era stato prodotto Wattpad Presents.
In questo caso però si tratterebbe di produrre contenuti con una realtà statunitense, direttamente connessa a molti canali di broadcasting, e soprattutto direttamente in inglese – un passaggio fondamentale per raggiungere quanti più fruitori possibili. Aumenterà così in maniera esponenziale la possibilità di usare i contenuti degli autori Wattpad per creare media property dalla portata commerciale molto interessante.

Intervistata da Publishing Perspectives Dawn Parouse Olmstead, vice presidente esecutivo per lo sviluppo della UCP, ha affermato di non avere particolari limiti o categorie per quanto riguarda le storie che verranno selezionate per un eventuale sviluppo televisivo-cinematografico, ma di avere un occhio di riguardo per storie di genere «romance, YA, fantascienza e thriller», indirizzate soprattutto ai Millennials (che, insieme alla cosiddetta «Generazione Z» costituiscono l’85% degli utenti di Wattpad), non disdegnando l’occasione di lavorare anche con delle fanfiction, «se ne troveremo una eccezionale». Insomma, il tentativo è quello di non chiudere nessuna porta, nel tentativo di portare davanti agli schermi parte dell’utenza della piattaforma (che poi è il motivo del successo di Wattpad come partner per molte aziende, sempre in cerca di modi per raggiungere i Millennials).

Proprio la collaborazione tra NBCUniversal e Wattpad, ad esempio, prima di ufficializzarsi in una partnership è nata attraverso una campagna per far crescere la brand awareness per uno dei franchise della casa di produzione, The Purge, in vista del lancio del film nel 2014. Attraverso storie commissionate agli autori thriller più seguite, corredate da un buon uso del native advertising, la campagna aveva raggiunto 3 milioni e mezzo di utenti. Un risultato che senza dubbio ha avuto il suo ruolo nell’accordo siglato in questi giorni.

«Ci siamo uniti con la Universal Cable Production per produrre insieme contenuti televisivi che portino a ottimi risultati di pubblico sin dal primo giorno» ha affermato Aron Levitz, a capo di Wattpad Studios. «I dati di Wattpad aiuteranno a trovare storie storie coinvolgenti con un pubblico già integrato, e i fan influenzeranno i processi di sviluppo. Oggi non c’è spazio per sensazioni e tentativi quando bisogna produrre dei contenuti. L’intrattenimento basato sui dati e sulle community è il futuro».

L'autore: Camilla Pelizzoli

Laureata in Lettere moderne (con indirizzo critico-editoriale), ho frequentato il Master in editoria. Mi interessa la «vita segreta» che precede la pubblicazione di un libro – di carta o digitale – e mi incuriosiscono le nuove forme di narrazione, le dinamiche delle nicchie editoriali e il mondo dei blog (in particolare quelli letterari).

Guarda tutti gli articoli scritti da Camilla Pelizzoli

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.