Il tuo browser non supporta JavaScript!
Fiere e saloni

Il programma digitale di Tempo di libri

di Redazione notizia del 1 marzo 2018

Attenzione, controllare i dati.

Attorno all’area digitale di Tempo di libri, Da Gutenberg a Zuckerberg, si snodano una serie di incontri e laboratori per i visitatori della fiera. Si tratta di eventi legati al tema dell’innovazione tecnologica e pensati per un pubblico trasversale di tutte le età. Tra questi, Abbiamo selezionato quelli che possono interessare anche al pubblico professionale della manifestazione, dagli espositori agli operatori del mondo libro. Momenti in cui viene affrontato il tema del digitale legato al settore editoriale, ma anche quello dell’innovazione nelle varie industrie creative, con dirette conseguenze e  implicazioni per l’editoria e il panorama culturale.


Giovedì 8 marzo
 
Ore 15.00 – Digital Cafe
Riviste scientifiche online: scelte e soluzioni
A cura di OpenEdition Italia
Per i periodici scientifici, un'adeguata presenza sul web è ormai indispensabile, soprattutto da quando impact factor e bibliometria sono diventati termini comuni tra chi fa ricerca accademica. Come orientarsi tra le diverse soluzioni possibili, oggi, in Italia? Partecipano Nicola Cavalli (Ledizioni), Piero Grandesso (AlmaDL, Università di Bologna), Alessandro Pierno (Firenze University Press), Giovanni Salucci (Progettinrete). Modera Lorenzo Armando (OpenEdition Italia).
 
Ore 14.00 – Digital Cafe
Cosa può fare l’editoria digitale per i docenti?
A cura di Il Mulino
Il Mulino incontra i docenti per illustrare la sua offerta digitale presentando nuovi strumenti per lo studio e per la didattica. Ci sarà la possibilità di esplorarle personalmente e confrontarsi sul modo di fare lezione. Focus sulle piattaforme Rivisteweb, Darwinbooks e Pandoracampus.
 
Ore 16:00 – Digital Cafe
Donne al lavoro
A cura di Zanichelli
Negli ultimi anni hanno fatto la loro comparsa deputate, senatrici, ministre e assessore. L'uso dei nuovi femminili professionali, però, desta molti interrogativi. Da dove vengono? Come e perché si formano? È giusto o meno usarli. Partecipa Vera Gheno (Università di Firenze).

Ore 17.00 – Digital Cafe
Donna e tecnologia: un binomio vincente
Il contributo che le donne portano all’innovazione tecnologica è sempre più importante e consistente, in tutti i campi. Nell’industria culturale e dei contenuti, il peso delle donne risulta in crescita: nuove figure professionali, a cui si richiedono competenze tecniche e digitali specifiche. Partecipano Violetta Leoni (101%) e Karen Nahum (DeAgostini). Modera Martina Pennisi (Corriere della Sera).



Venerdì 9 marzo

Ore 11.30 – Digital Cafe
Sfide per un’editoria in movimento
In collaborazione con il Master Professione Editoria cartacea e digitale dell'Università Cattolica di Milano - Editoria in Progress
Lo scenario e le linee di sviluppo dell’editoria libraria italiana, tra abitudini di lettura, generi, modalità produttive e distributive; le competenze necessarie per operare in questo contesto multiforme attraverso il punto di vista di due grandi gruppi editoriali e di una giovane casa editrice. Partecipano:  Gianluca Foglia (Feltrinelli Editore),  Massimo Turchetta (Rizzoli Trade),  Riccardo Cavallero (SEM). Modera: Paola Di Giampaolo (Responsabile del Master in Editoria dell'Università Cattolica).

Ore 14.00 – Digital Cafe
Chi è il lettore che ascolta
Modera: Gianni Peresson (Aie)
Il settore degli audiolibri sta manifestando da alcuni anni segnali crescenti di dinamicità. L’incontro vuole presentare alcuni dati sul suo profilo socio-demografico e mettere in evidenza la rapidità dei cambiamenti nelle scelte di autori e generi, l’apertura a nuove forme di narrazione. Partecipano: Marco Azzani (Audible Italia), Sergio Polimene (Emons Italia).
 
Ore 15.00 – Digital Cafe
Le briciole di Pollicino in rete: regole per la protezione dei dati dei minori
In collaborazione con InfoTech LawFirm
Tutte le nostre attività online lasciano dei segni, delle briciole nella rete. Cosa accade quando il profilo social, il contenuto online o l’app sono usati dai ragazzi? Ripercorriamo le regole poste a protezione dei dati dei minori in rete, in vista del nuovo regolamento europeo in tema privacy. Partecipa Beatrice Cunegatti (InfoTech LawFirm) e Nicoletta Moncalero.

Ore 16.00 – Digital Cafe
Luoghi e storie: narrazioni a misura di videogioco
In collaborazione con IVIPRO
Presentazione del database narrativo inaugurato dall'Italian Videogame Program: non solo uno strumento a disposizione di sviluppatori e istituzioni; ma anche il ritratto di un’Italia potenzialmente videoludica, a partire dai personaggi, dai racconti e dagli oggetti che popolano i nostri territori. Partecipano Andrea Dresseno (IVIPRO) e Matteo Pozzi (We Are Müesli). Modera Cristina Mussinelli (Aie).
 
Ore 16.00 – Digital Cafe
Luoghi e storie: narrazioni a misura di videogioco
In collaborazione con IVIPRO
Presentazione del database narrativo inaugurato dall'Italian Videogame Program: non solo uno strumento a disposizione di sviluppatori e istituzioni; ma anche il ritratto di un’Italia potenzialmente videoludica, a partire dai personaggi, dai racconti e dagli oggetti che popolano i nostri territori. Partecipano Andrea Dresseno (IVIPRO) e Matteo Pozzi (We Are Müesli). Modera Cristina Mussinelli (Aie).
  
Ore 18.00 – Digital Cafe
Dialogare tra universi paralleli
Il futuro della narrazione sta nella capacità di muoversi attraverso più media. Pensare e creare contenuti adatti a essere raccontati su diverse piattaforme, ampliando il concetto tradizionale di scrittura. Come si sviluppa una storia e il suo mondo, a cavallo tra linguaggi diversi? Partecipano Max Giovagnoli (IED) e Giacomo Mazzariol (Collettivo Grams)
Modera Cristina Mussinelli (Aie).

Ore 18.30 – Digital Cafe
Un compito infinito per libri che non finiscono mai: tradurre e ritradurre i classici
A cura di Strade

Un classico è un libro che non ha mai finito di dire quel che ha da dire, scriveva Calvino. Nel labirinto delle traduzioni possibili, come si orienta chi gli dà voce in un'altra lingua e in un altro tempo? Sofocle, Brontë, Sterne, Joyce, Garcia Marquez: la parola ai traduttori. Partecipano Ilide Carmignani, Federico Condello, Flavia Marenco de Steinkühl, Stella Sacchini, Enrico Terrinoni. Modera Riccardo Duranti.
 
Ore 19.00 – Digital Cafe
Cos’è il digitale per te
A cura di Fondazione LIA
Dal leggio del pianoforte, al tablet. Dalle telecamere ingrandenti, ai libri digitali. Dallo sforzo oculare, agli schermi parlanti. Dagli schizzi impossibili, alle mappe irrinunciabili. Vi racconto com’è cambiata la mia vita in dieci anni di digital. Partecipa Antonino Cotroneo (Fondazione LIA).
 
Ore 19.00 – Sala Brown 1
Trono di Spade, Le Cronache di Narnia, Harry Potter, da libri a esperienze mondiali
A cura di Fondazione Fiera Milano
In collaborazione con Meet the Media Guru
Il protagonista dell’incontro ci svelerà i segreti della creazione e dello sviluppo delle mostre itineranti che hanno al centro la saga di Harry Potter e del Trono di Spade. Newquist racconterà il lavoro dietro alla nascita delle mostre, guidato dalle parole chiave “esperienza” e “immersione”. Con Eddie Newquist (direttore creativo di GES).
 
 

Sabato 10 marzo

Ore 10.30 – Digital Cafe
L’album di famiglia nei social
In collaborazione con InfoTech LawFirm
Scatto e condivido. La pubblicazione delle foto dei nostri familiari, dei figli o di estranei incontrati per caso deve tuttavia rispettare alcune regole per evitare di violare i loro diritti. Ripercorriamo le 5 regole da rispettare prima di pubblicare le foto di famiglia nel social network. Partecipa Beatrice Cunegatti (InfoTech LawFirm) e Nicoletta Moncalero.
 
Ore 11.30 – Digital Cafe
Che bei tipi!
Un noto giornalista-bibliofilo incontra i protagonista di un'editoria che mette al centro del proprio lavoro il libro, non solo come strumento di conoscenza ma anche come oggetto estetico: da leggere certo, ma anche da sfogliare e collezionare. Oggi di scena editrici Henry Beyle e Pulcinoelefante. Partecipano Stefano Salis, Vincenzo Campo (Henry Beyle), Alberto Casiraghi (Pulcinoelefante).
Ore 11.30 – Caffè Letterario
L’impatto del digitale sulle industrie creative
A cura di Il Libraio
Come la digital disruption ha trasformato le industrie creative: editoria libraria, musica, TV e cinema, quotidiani e periodici. I cambiamenti nei modelli di fruizione da parte dei consumatori; i nuovi business model; la catena del valore e la sfida dei giganti tecnologici: Amazon, Apple, Facebook, Google, Netflix, Spotify. Partecipano Ferruccio de Bortoli, Irene Enriques (Zanichelli), Enzo Mazza (Presidente Fimi), Gino Roncaglia (Docente di Editoria multimediale), Riccardo Tozzi (Cattleya).
 
Ore 12.30 – Digital Cafe
L’evoluzione della scrittura: la long form
Cambiano le abitudini di lettura e di conseguenza nascono anche nuovi modi di fare giornalismo e nuove forme di narrazione in continua evoluzione. In che modo la longform rientra nei nuovi modi di raccontare e di fare informazione nell’era della brevità? Partecipano Gino Roncaglia  (Università della Tuscia) e Alessia Rastelli (Corriere della Sera). 

Ore 14.00 – Digital Cafe
Mamma, se mi posti ti denuncio!
In collaborazione con The Content Makers
Qual è il confine tra rispetto della privacy dei bambini e legittimo desiderio di comunicare sui social network? Tre esperti affrontano le implicazioni psicologiche, pedagogiche e normative delle foto dei minori in Rete, un fenomeno che negli ultimi mesi è balzato all'attenzione delle cronache. Partecipano Barbara Laura Alaimo (pedagogista), Alberto Rossetti (autore di Nasci, cresci, posta) e Giovanni Ziccardi (docente di Informatica Giuridica, Università degli Studi di Milano). Modera Elisa Salamini (Mamamò.it).

Ore 15.00 – Digital Cafe
Trasformazione digitale
A cura di Egea
Parlare di digitale non è solo parlare di tecnologia, ma anche di una dimensione culturale, sociale ed economica della vita umana in continua evoluzione. Le imprese del terzo millennio devono cambiare il loro modo di fare business: darsi un’organizzazione a prova di futuro, anticipando le sfide. Partecipano Dario Cardile, Giuseppe Mayer, Pepe Moder. Modera Simone Spetia.
 
Ore 16.00 – Digital Cafe
Genitori e figli alla console
In collaborazione con The Content Makers
I videogiochi possono aiutare il dialogo tra genitori e figli? Che valenza ha il gioco se condiviso in famiglia davanti a uno schermo? Uno psicologo, un gamer autore di libri per ragazzi e uno sviluppatore esplorano il mondo videoludico dal punto di vista dei rapporti intergenerazionali. Partecipano Marco Minoli (Slitherine), Davide Morosinotto (autore di Video Games, Editoriale Scienza) e Stefano Triberti (autore di Psicologia dei videogiochi, Maggioli). Modera: Roberta Franceschetti (Mamamò.it).

Ore 17.00 – Digital Cafe
Tra rivoluzione digitale e realtà aumentata: il futuro è già qui
A cura di Hoepli
Un incontro per esplorare una rivoluzione che è già parte della nostra quotidianità, attraverso la scoperta delle nuove forme di intelligenza artificiale, realtà aumentata e le più recenti tecnologie digitali, tra robot e stampa 3D. Partecipano Massimo Temporelli e Lorenzo Montagna.
 
Ore 19.00 – Digital Cafe
E il libro diventa indossabile. ARtGlass, tra carta e Realtà Aumentata
In collaborazione con ARtGlass e Capitale Cultura Group
Lo sviluppo di nuove soluzioni di realtà aumentata per la cultura, la comunicazione, l’editoria, è una delle nuove frontiere del publishing multimediale. Il caso di un’azienda italiana che parte dalle fonti cartacee per creare una nuova dimensione della visita culturale.Partecipa Antonio Scuderi (ceo ARtGlass e Capitale Cultura Group).


Domenica 11

Ore 11.30 – Digital Cafe
Che bei tipi!
Un noto giornalista-bibliofilo incontra i protagonista di un'editoria che mette al centro del proprio lavoro il libro, non solo come strumento di conoscenza ma anche come oggetto estetico: da leggere certo, ma anche da collezionare. Oggi le case editrici La grande illusion e De Piante editore. Partecipano Stefano Salis, Giuseppe Zapelloni (La grande illusion), Cristina Toffolo De Piante e Angelo Crespi (De Piante editore).

Ore 12.30 –  Digital Lab
Messaggerie Libri incontra i librai
A cura di Messaggerie Libri
La disponibilità di servizi innovativi e a valore aggiunto diventa per la libreria un benefit importante per fronteggiare i cambiamenti nei comportamenti di scelta dei canali da parte del pubblico dei lettori e per le librerie un fattore differenziale per offrire migliori servizi alla clientela.
 
Ore 14.00 – Digital Cafe
E-book e e-reader: dalla preistoria al futuro della lettura digitale
Se in un libro di carta contenuto e supporto sono inscindibili, in digitale corrispondono a oggetti diversi. Le caratteristiche dei dispositivi di lettura influenzano però sia i contenuti sia modalità della lettura. Come si sono sviluppati i dispositivi di lettura nel tempo, e dove stanno andando? Partecipano Gregorio PellegrinoGino RoncagliaFabrizio Venerandi. Modera Cristina Mussinelli (Aie).
 
Ore 15.00 – Digital Cafe
Leggere e scrivere ai tempi di Wattpad
In collaborazione con The Content Makers
Sono 45 milioni gli utenti di piattaforme come Wattpad: un mondo in cui quando si legge non si è mai soli. Un universo di fiction che sfugge alle logiche dell'editoria tradizionale, ma da cui sono emersi alcuni dei bestseller su carta degli ultimi anni. Partecipano Cristina Chiperi (autrice di Starlight, Garzanti), Marco Ferrario (Book Republic) e Gino Roncaglia (Università della Tuscia). 
Ore 16.00 – Digital Cafe
…non sei invecchiato per niente!  Storie di libri che portano bene gli anni
A cura di IBS.it
Chi vende libri antichi online? Chi sono i clienti? Cosa accade dietro le quinte di un eCommerce capace di mettere a sistema l’offerta delle librerie specializzate di tutta Italia? IBS.it e i librai rispondono alle domande sul fenomeno che sta dando nuova vita al connubio vintage e digitale. Partecipano Elisa Bincoletto (IBS.it), Annarita Iozzino (IBS.it), Silvio Fiechter (Libraccio), Libreria Piani. Modera Daniele Bresciani.
 
Ore 17.00 – Digital Cafe
Raccontare i libri e la lettura sui social
Il libro è sempre più presente sui social: dalle recensioni sui blog e i consigli di lettura nei vlog, fino alle gare a suon di battute lette sui social dedicati. Un oggetto sempre più apprezzato anche dal punto di vista estetico, tra cappuccini e #shelfie. Come si racconta il libro online? Partecipano Francesca Crescentini (Tegamini) e Ilenia Zodiaco.
Ore 18.00 – Digital Cafe
Il fumetto alla conquista della scienza
A cura di Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci
Scopriamo come il mondo del fumetto racconta temi scientifici e quali aspetti della scienza colpiscono la fantasia dei creativi. Tuono Pettinato e Francesca Riccioni presentano le esperienze di Non è mica la fine del mondo ed Enigma. La strana vita di Alan Turing, editi da Rizzoli Lizard. Partecipano Tuono Pettinato (pseudonimo di Andrea Paggiaro, fumettista e illustratore) e Francesca Riccioni (fisica e scrittrice). Modera Matteo Stefanelli (Direttore Fumettologica).



Lunedì 12 marzo
 
Ore 12.00 – Sala Amber 2
Innovazione nella Cultura: quanto collaborano tecnologia e cultura?
In collaborazione con Frankfurt Buchmesse/THE ARTS+
Le industrie creative sono quotidianamente sfidate dagli sviluppi tecnologici. Come sfruttare l’innovazione? Lo sviluppo di VR e AR non rappresenta una minaccia per la narrazione tradizionale, al contrario rende le nostre industrie adatte per il futuro e crea nuovi livelli di narrazione. Partecipano Astrid Welter (Fondazione Prada), Ugo Bacchella (Fondazione Fitzcarraldo) e Alessandro Salvati (TuoMuseo). Modera Holger Volland (Frankfurt Book Fair).

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.