Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Editori

Nasce a Firenze la Casa dell'Autore

di G. Pepi notizia del 1 gennaio 1970
Il digitale sta cambiando il mondo editoriale. Ma quel che non cambierà mai, anzi diventerà ancor più indispensabile, è il filtro di un editor che sappia prima riconoscere l’autore e poi aiutarlo a lavorare sul proprio testo.
Così, dopo venticinque anni da editor per alcune delle maggiori case editrici italiane, Manuela La Ferla inaugura a Firenze la Casa dell'Autore, un luogo dedicato agli autori che desiderano un accompagnamento editoriale e una sponda amica cui affidarsi e di cui fidarsi (per narrativa e saggistica contemporanea) e agli editori che necessitano di un affiancamento professionale nel rapporto con i loro autori, per curatela esterna o nuove acquisizioni.
«L’editing, arte rara e difficile, fiorisce ovunque, quasi fosse una pratica di cui poter abusare con leggerezza - spiega l'editor -. Di contro molti testi vengono ormai pubblicati senza alcuna mediazione editoriale. Per questo ho immaginato di poter lavorare fuori dai ritmi accelerati di produzione, in uno spazio dove storie da raccontare e idee da sviluppare possano circolare liberamente in un clima piacevole e accogliente».
Maggiori informazioni sul progetto si possono trovare sul sito della Casa dell'Autore.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.