Renato Franchi lascia Star Comics, dove era arrivato lo scorso febbraio come responsabile marketing, per assumere l’incarico di global marketing director in CMON, editore globale di giochi da tavolo e miniature (l’ex CoolMiniOrNot).
 
Geoff Skinner, SVP of US Operations & Entertainment, ha commentato: «Sono felice di lasciare il regno del marketing a Renato. Porta con sé un nuovo sguardo in CMON, e grazie alla sua guida siamo ben posizionati per raggiungere nuove vette. È un profilo perfetto per CMON, sono impaziente di vedere come farà crescere ed evolvere il dipartimento».
 
Franchi ha sottolineato: «È un vero onore per me entrare in CMON. Sono molto emozionato di contribuire con la mia esperienza a una impresa dinamica in un’era in cui lo storytelling transmediale è più cruciale che mai».
 
Franchi ha un’esperienza di tredici anni nel mondo dei fumetti, prima che in Star Comics ha lavorato per dieci anni in Panini. Come sottolineato da CMON nel comunicato in cui annuncia il nuovo incarico di Franchi, il manager italiano ha lavorato su molti titoli della Marvel e di DC, così come su serie manga di prim’ordine quali Naruto, Attack on Titan, Chainsaw Man, Dragon Ball, Demon Slayer. Inoltre si è occupato di progetti speciali come la campagna di lancio di Kaiju No. 8 e dell’edizione celebrativa del centesimo volume di One Piece.