Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Editori

Fandango continua a crescere e acquisisce Orecchio Acerbo

di G. Pepi notizia del 11 aprile 2012

Fandango ha messo la freccia e, dopo i marchi Alet e BeccoGiallo (editori di fumetti di qualità proprio come la Coconino Press già marchio Fandango insieme a Playground), annuncia oggi una nuova acquisizione.
Si tratta di Orecchio Acerbo, casa editrice fondata a Roma (a fine 2011) da Fausta Orecchio e Simone Tonucci specializzata in curatissimi libri per ragazzi e albi illustrati.
E non è tutto perché a coordinare il nuovo gruppo Fandango Editore sarà lo scrittore premio Strega e imprenditore Edoardo Nesi, già socio della Fandango Libri dal 2005.


Un Nesi soddisfatto dopo la vittoria dello Strega dello scorso anno

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.