Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Settembre 2008

digital
Settembre 2008
Fascicolo digitale
rivista Giornale della Libreria
fascicolo 9 - 2008
titolo Settembre 2008
editore Ediser
formato Fascicolo digitale | Pdf

La rivista

Al servizio dell'arte
di Redazione
 
Abstract
La casa editrice Mandragora, fondata nel 1985 a Firenze, ha consolidato negli anni la propria posizione nel mercato dell'editoria d'arte. L'attività dell'editore fiorentino si è inoltre arricchita e articolata in direzione dell'organizzazione di eventi museali e della gestione dei bookshop presso l'Opera di Santa Maria del Fiore. Quest'ultima collaborazione ha portato anche alla recente apertura di un bookshop Mandragora all'interno del nuovo OPA Centro Arte e cultura.
Andar per fiere. La parola a un editore
di Redazione
 
Abstract
A colloquio con Fabio Abate, direttore commerciale e marketing Skira, per capire le linee di presenza e partecipazione di Skira in manifestazioni fieristiche specializzate in editoria o nel settore in cui si colloca il catalogo dell'editrice.
Con la Puglia sono cinque
di intervista a Nicola Cacucci, Redazione
 
Abstract
A colloquio con Nicola Cacucci, presidente della Rappresentanza della Puglia per capire le motivazioni che hanno portato alla decisione di dar vita alla Rappresentanza pugliese e quali sono le linee guida entro cui nei prossimi mesi si definiranno i principali obiettivi.
E' mitico parlare di mito?
di Alberto Cadioli
 
Abstract
Un'opera collettiva, inedita nella provenienza e formulazione, insegue le tracce del mito nella modernità.
Editech 2008
di Cristina Mussinelli
 
Abstract
I principali obiettivi dell'evento - si cui sono disponibili in www.editech.info il programma completo, le informazioni sui relatori e le presentazioni - erano: fornire un panorama aggiornato sulle possibili applicazioni nell'utilizzo delle tecnologie digitali nei processi editoriali; divulgare alcune delle più innovative esperienze a livello internazione e nazionale; promuovere lo scambio di opinioni fra gli addetti del settore editoriale e gli esponenti dell'indutria specializzata in tecnologie e e sui servizi in grado di sostenere l'innovazione nelle attività produttive editoriali.
I mogul del libro. Un anno dopo
di Raffaele Cardone
 
Abstract
La nuova indagine offre diversi piani di lettura: permette di capire quanto vale e dove sta andando l'industria mondiale del libro, verso quali settori si stanno orientando le grandi holding dell'editoria e, non ultimo, chi ha in mano l'universo dell'editoria professionale e chi il mondo dell'educational.
IBS compie dieci anni
di Emilio Sarno
 
Abstract
Dieci anni fa, alla mezzanotte del 3 giugno 1998, il sito www.ibs.it fu messo on line. Dopo circa mezz'ora un cliente di Freemont (California) ordinò il primo libro. Un evento ormai storico per tutto l'e-commerce italiano. A cominciare dal fatto che quell'acquisto, effettuato su internet con carta di credito, fu il primo in Italia a essere riconosciuto da Servizi interbancari, la principale azienda italiana nella gestione di transazioni bancarie on line.
Il libro (solo) per me?
di Paolo Biondi, Eleonora Gandini e Mariano Settembri
 
Abstract
A colloquio con Paolo Biondi, Elenora Gandini e Mariano Settembri rispettivamente di Farsiunlibro.it, Lulu, Lampi di Stampa.
L'Oriente a Roma
di Redazione
 
Abstract
La specializzazione rappresenza uno strumento di successo e di competizione con le grandi catene; unita alla grande attenzione al servizio al cliente. Il caso della libreria Nima, di fronte alla stazione Tiburtina a Roma.
Lungo la Panamericana
di Ilaria Barbisan
 
Abstract
In vista della partecipazione dell'Italia alla prossima Fiera del libro di Guadalajara, continuiamo nell'esplorazione delle editorie latinoamericane, anche con lo scopo di fornire alle case editrici informazioni utili a conoscere questi mercati.
Quale mercato per l'editoria universitaria
di Emilio Sarno
 
Abstract
Un primo dato da cui partire - anche per i suoi impatti sul mercato editoriale universitario - è il fatto che gli iscritti per corso di laurea in soli cinque anni scendono da 690 a 339, con un -50,9%. Un aspetto a sua volta legato e amplificato dalla proliferazione dei corsi e dalla significativa modifica della struttura dell'offerta universitaria locale...
Qualità e innovazione
di a cura di Denise Nannini, Denise Nannini
 
Abstract
Il comparto dell'editoria universitaria del nostro Paese, attraversato sempre di più da cambiamenti di natura tecnologica e didattica, ha avuto nella nascita e nello sviluppo di diverse esperienze di university press un ulteriore vettore di cambiamento.
Risorsa giovani
di Federico Motta
 
Abstract
Per gli editori porre il tema dei giovani (e degli investimenti conseguenti) come condizione per dare futuro e sviluppo al Paese significa non limitarsi a guardare solo al pur decisivo risultato economico delle aziende, ma riposizionare l'editoria nel suo insieme all'interno dei processi sociali.

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.