Il tuo browser non supporta JavaScript!

Attenzione, controllare i dati.

Dicembre 2017

digital
Dicembre 2017
Fascicolo digitale
rivista Giornale della Libreria
fascicolo 6 - 12/2017
titolo Dicembre 2017
editore Ediser
formato Fascicolo digitale | Pdf
 
Accedi o registrati per scaricare il file

Un editore su quattro, in Italia, è un piccolo editore. Un terzo dei titoli che entrano nei canali di vendita è pubblicato da piccole e medie case editrici. La quota di mercato della piccola e media editoria sta progressivamente crescendo: valeva il 31% nel 2013, sale al 32% nel 2015, al 35% nel 2016, e quest’anno tocca il 39%. Numeri e percentuali che si traducono visivamente nelle classifiche di vendita in cui per settimane campeggiano autori e titoli pubblicati da piccole case editrici. La piccola e media editoria italiana è diventata più che in altri mercati (ma non abbiamo dati in merito per un confronto con altri Paesi) una parte centrale del sistema industriale che compone la nostra filiera. Solo da noi la piccola e media editoria ha una narrazione e un vissuto così forte. Quanto sia stato merito del Palazzo dei congressi darle una riconoscibilità e una visibilità (verso il pubblico, le librerie e i giornali) è difficile, se non impossibile, da definire. Certamente Più libri più liberi ha fatto, in questi anni, da incubatore culturale e imprenditoriale, favorendo i processi di innovazione editoriale e tecnologica e accentuando lo sviluppo di modelli vincenti di marketing e comunicazione. Un luogo in cui, grazie alle condizioni ambientali e relazionali esistenti, ha potuto sussistere (si pensi agli anni drammatici tra il 2010 e il 2014) e addirittura evolvere un sistema culturale, imprenditoriale e editoriale. Certamente ha dato alla piccola e media editoria la consapevolezza di essere un sistema d’impresa, che sul mercato riesce a competere. Una consapevolezza che si innerva nella passione culturale che la attraversa, che si traduce nelle potenzialità e nelle energie che esprime.

 

Indice testuale

Le sfide dello sviluppo
di Ricardo Franco Levi 
pag.4

Piccoli editori crescono
di Giovanni Peresson
pag.6

Oltre il confine
di Emilio Sarno
pag.9

L'Aie a servizio degli editori
di Giovanni Peresson e Antonio Lolli
pag.12

Non di sola distribuzione
Intervista ad Angela Di Biaso
pag.14

Quando lo scaffale è online
di Denise Nobili
pag.17

Insieme
di Alessandra Rotondo
pag.21

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.