Il tuo browser non supporta JavaScript!

Il mercato del libro in Italia nel 2018

Attenzione, controllare i dati.

Venerdì 25 gennaio 2019
Seminario di Perfezionamento della Scuola per Librai Umberto ed Elisabetta Mauri - Venezia

Nel 2018 il libro italiano si conferma la prima industria culturale del Paese e la quarta editoria in Europa. Nel quadro di un generale rallentamento dell’economia nazionale fa segnare un -0,4% di fatturato, dopo il +5,8% del 2017, nei canali trade (librerie, grande distribuzione organizzata-Gdo, store online compresa la stima di Amazon). Sono circa 1,442 miliardi di euro a prezzo di copertina.

«I dati confermano una volta di più il valore e il peso del libro nella cultura e nell’economia dell’Italia – ha commentato il presidente dell'Associazione Italiana Editori, Ricardo Franco Levi . Si evidenzia peraltro la necessità di un intervento di forti politiche di sostegno alla domanda e di promozione della lettura i cui più felici esempi sono stati la 18app, l’operazione a favore dei consumi culturali dei giovani, e #ioleggoperché, la più grande operazione di promozione della lettura, promossa dall'AIE, con oltre 650 mila libri nelle scuole in soli tre anni e due milioni di alunni coinvolti nell'ultimo anno scolastico».

Scarica l'allegato per consultare la presentazione completa.

La fotografia in header è di Yuma Martellanz

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.