Il tuo browser non supporta JavaScript!

Editoria turistica tra carta e nuovi percorsi digitali

Attenzione, controllare i dati.

Martedì 13 maggio 2014
Editoria in progress

Tra locale e globale, l'editoria turistica si sta muovendo verso nuovi lidi. Ma quali? E con quali strumenti? Storytelling, transmedialità, geolocalizzazione e community involvement sono solo alcuni degli approdi di un settore in cui competenze editoriali e tecnologiche si fondono e si contaminano per proporre soluzioni innovative. 

Sono intervenuti: Maria Loi, responsabile progetto TISP, Giovanni Peresson, responsabile Ufficio Studi AIE (scarica il file allegato per consultarne la presentazione), Alessandra Ferraris, responsabile dell'area viaggi e lifestyle di RCS Media - sistemi verticali, Fiorenza Frigoni, direttore contenuti turistico-cartografici Touring Editore, coordinati da Cristina Mussinelli, consulente editoria digitale AIE, membro del board IDPF e responsabile progetto TISP.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.