Il tuo browser non supporta JavaScript!

Cosa influenza il cliente nelle sue scelte quando entra in libreria

Attenzione, controllare i dati.

Sabato 8 dicembre
ore 10.30-11.20
Più libri più liberi, Sala Aldus
Cosa influenza il cliente nelle sue scelte quando entra in libreria e come posso migliorare le mie performance
In collaborazione con Pepe Research

Diverse indagini condotte nell’ultimo anno permettono di avere un quadro abbastanza definito di quali sono i comportamenti che portano il cliente a scegliere un certo canale in cui comprare il libro e cosa lo influenza nella scelta: esposizione, presentazioni, rapporto con il personale di vendita. Proprio alla luce del problema della visibilità nel nuovo ecosistema distributivo per la piccola editoria, l’incontro vuole portare alcuni numeri legati da tener conto per migliorare le proprie performance di visibilità e commerciali.

La libreria resta il principale canale utilizzato per procurarsi il libro da leggere: l’81% (e a valore, sia pure in calo vale quasi il 70% del mercato di varia nuova). Resta il più importante, ma intanto qualcosa in questi anni ha perso. Poi c’è l’e-commerce col 38% delle decisioni che portano all’acquisto. E il regalo (26%) che vuol dire poi, ancora libreria o store online. Infine, ci sono fiere, saloni del libro e i festival letterari (6%).

Partecipano Pietro Biancardi (Iperborea e Libreria Verso), Riccardo De Palo (Il Messaggero), Gregorio Pellegrino (Effatà Editrice)

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.