Il tuo browser non supporta JavaScript!
Notizie dall'Aie

L'Italia è il Paese ospite d’onore alla Fiera del Libro di Teheran. Ecco le modalità di adesione per gli editori

di Redazione notizia del 17 febbraio 2017

Attenzione, controllare i dati.

Come già annunciatol’Italia sarà Paese ospite d’onore alla Fiera Internazionale del Libro di Tehran (TIBF) in programma dal 3 al 13 maggio 2017.

La partecipazione italiana, che prevede un programma culturale e professionale e una presenza espositiva, è promossa da: Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione InternazionaleMinistero dei Beni e delle Attività Culturali e del TurismoCentro per il Libro e la Lettura, ICE-Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italianeAIE-Associazione Italiana Editori.

Ad AIE è stata affidato il compito di organizzare, come di consueto in queste occasioni, il programma culturale, l’area business e la libreria per l’esposizione e la vendita dei libri.

La presenza espositiva si sviluppa su un’area di 300 mq in cui troveranno spazio:

• Un’area per gli incontri in programma rivolti al pubblico della fiera;

• Un’area business per gli appuntamenti b2b a disposizione gratuitamente per gli editori presenti;

• Un’area libreria in cui saranno espositi e venduti al pubblico libri di autori italiani in italiano e, laddove esistenti, in traduzione inglese e/o farsi. 

Le aziende interessate devono comunicare a fiere@ediser.it entro il 20 febbraio la propria adesione e l'elenco dei libri che intendono esporre sia nell'area B2B sia nella libreria.

Tutte le informazioni sono riportate sul sito di AIE (negli allegati alla notizia).




(Immagine: Bazaar di Teheran, Diego Delso, delso.photo, License CC-BY-SA)

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.