Il tuo browser non supporta JavaScript!
Notizie dall'Aie

Copyright. Levi: È un nuovo inizio. Resta rammarico per il voto dell’Italia

di Redazione notizia del 16 aprile 2019

Attenzione, controllare i dati.

«Questo voto sancisce un nuovo inizio e una nuova tutela per il mondo della cultura europea. Resta il rammarico per il voto contrario dell’Italia». È questo il primo commento del presidente dell’Associazione Italiana Editori Ricardo Franco Levi dopo l’approvazione definitiva della Direttiva sul Copyright da parte del Consiglio Europeo.

«Per questo – ha proseguito – sarà la base di un lavoro ancora più importante che ci impegnerà con tutte le forze da ora in poi: spiegare le nostre ragioni al Governo perché possa muoversi su posizioni che garantiscano i produttori di cultura e di contenuti».

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.