Il tuo browser non supporta JavaScript!
Mercato

L’Italia dei videogiochi, il 20 aprile il convegno AESVI

di L. Biava notizia del 15 April 2011

Attenzione, controllare i dati.

Il mercato nostrano dei videogiochi, con il suo miliardo e cento milioni di fatturato e gli oltre 20 milioni di pezzi tra hardware e software venduti nello scorso anno, è uno dei pochi ad aver attraversato indenne la crisi economica.
Per indagare il presente e il futuro del settore, l’AESVI, associazione di categoria dell’industria dei videogiochi, organizza L’Italia dei videogiochi, una giornata di seminari che si terrà mercoledì 20 aprile prossimo presso Palazzo Mezzanotte, sede della borsa italiana.
La prima parte della giornata, più generale, è dedicata a due tavole rotonde: Videogiochi made in Italy, volta a indagare lo stato dell’arte dell’industria videoludica della penisola, e L’intrattenimento convergente, che farà il punto sui diversi linguaggi tv, cinematografici e web con i quali i nuovi game devono fare i conti.
Nel pomeriggio è, infine, previsto un incontro rivolto agli sviluppatori dal titolo Fare impresa in Italia nel settore dei videogiochi: gli strumenti gestiti da Invitalia.
 


Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.